Home > Contributi
Nuova versione (era ora...)
29/01/2005 16:14, [protected] [81.174.5.168]
Era da un pò che ne parlavo nei messaggi in home page... e finalmente eccola qua!

Più che di nuova versione si dovrebbe dire "un nuovo passo" per GOTH.IT verso l'età adulta (ebbene si, siamo ancora giovinetti... passiamo ora l'età dei primi pruriti... :sk/charmed:).
In effetti di cose in mente per migliorare il sito e offrire un servizio sempre migliore ce ne sono ancora tante, comunque con l'aggiornamento di oggi una delle "caratteristiche" che più mi premeva implementare ha visto la luce: la pagina UPDATES!
Da li potete tenere sotto controllo tutte le modifiche apportate ai contenuti (e in particolare i contributi degli utenti, che così non si perderanno più nelle singole pagine interne).
La modalità di consultazione utilizza una tecnica innovativa studiata appositamente per GOTH.IT (una roba mai vista su scala mondiale insomma... :sk/friendly:), godetevela!

Per il resto una veste grafica rinnovata, nuove funzionalità nell'inserimento messaggi (e nuove emoticons! :sk/hell:) e tantissimi ritocchi e nuove funzioni per rendere più fruibili tutte le sezioni del sito e in particolare per incentivare l'inserimento di contributi da parte vostra!

Una "grande" precisazione a riguardo: l'idea non è quella di far diventare GOTH.IT un immenso forum (almeno non un forum "alla community"... ce ne sono di ottimi in giro, andate li a chattare!), ma un luogo dove poter tutti "contribuire" per costruire delle pagine ricche di informazioni su artisti, eventi, organizzatori e risorse web.
Inserite i vostri pareri, recensioni, news e tutto quanto possa aiutare gli altri utenti ad avere informazioni preziose. Per parlare del vestito da mettere alla prossima serata andate altrove! :sk/evil:
(al limite per il cazzeggio c'e' sempre il guestbook :sk/smile:).

Ho già scritto troppo.

:eric/whiteskull: That's all folks! :eric/whiteskull:
RE: Nuova versione (era ora...), Risposta a #3776
29/01/2005 18:58, [protected] [82.55.245.172]
MA CHE BELLO!!! :sk/friendly:
WOW
Bilancio 2004
02/01/2005 17:49, [protected] [81.174.6.207]
Famo un bel bilancino del 2004 appena passato:

Anche qui in italia è esplosa la grande truffa del deathrock... se ne parla in tutti i forum, si vedono diverse nuove creste alzarsi (ma neanche poi tante), ragazzini vestiti di stracci strappati e un cospicuo incremento di magliette degli alien sex fiend (che cazzo centrano col deathrock??? Boh...:confused: ) e nel frattempo nei locali continua a spopolare la musica tunza tunza (basta dare un'occhiata alle principali feste GOF di capodanno, dove la parte non elettronica, se presente, era relegata nella cosiddetta "saletta piccola"...:frown:).
I concerti anche solo vagamente del genere ovviamente spopolati (cosa ahimè capitata in generale a tutto l'ambiente live, come da trend di diversi anni ormai) e le serate prettamente "detterock" praticamente vuote (o costrette a passare le solite cose).
Ci sarebbe poi da chiedersi che cavolo sia il deathrock oggi e che legami possa avere con quello "origginale" ma si finirebbe con la solita ritrita domanda "ma cos'e' il davk?" quindi lasciamo perdere...:dazed:

Tutto da buttare quindi questa nuova "onda"? Naaa... da un punto di vista discografico sono riuscite a entrare in Italia diverse novità del nuovo ambiente americano, e in generale tra reunion e nuovi progetti di robetta da ascoltare ce n'e' stata (e qui ci estendiamo a tutto il gothic, eccezione forse per il gothic rock che continua il suo stato di torpore...:disappointed:). Diciamo che da un punto di vista musicale l'elettronica sta forse perdendo un po' di colpi, e la musica "strimpellata" sta riguadagnando terreno. Peccato che ad ascoltare la musica siano sempre in pochi (e sempre gli stessi).

Una parentesi anche sulla frangia punk e psychobilly... Ragazzi!!! Dove siete?!?!?!?
Non so se sono io che non riesco a scovare party e concerti o se proprio non ci sia nulla ma qui la situazione è desolante. Se si esclude qualche rara esibizione live (grandissimi Toy Dolls, uno dei migliori concerti dell'anno) i fasti di un tempo qui in Italia mi sembrano completamente dimenticati.
Forzaaaaaaa :punkmohak:

Per il resto la scena neo-folk "tiene botta", con anche qualche nuova forza entrata in campo e le solite incomprensioni politiche, ma tant'e'...

Che altro dire? Il mainstream tutto sommato non va male, ci stiamo sorbendo ancora qualche strascico della nuova onda garage/rock'n'roll, e la scena indie è sempre più influenzata da new wave e post punk (ok, ha un po' stracciato i co####ni in alcuni casi... ma parliamo sempre di mainstream...).

I locali in Italia sono sempre gli stessi, e purtroppo ad andare bene sono solo quelli che sanno pubblicizzarsi meglio (tra vampiri, teschi finti, serpenti, culoni bene in vista e magari serate gothic tra reverendo manson e brani afro... mah...:asleepnose:) e putroppo alcuni ottime iniziative (leggi: Masquerade) andate in frantumi. Per fortuna che ogni tanto qualcuno ha ancora voglia di rischiare (e qualche successo c'e' anche stato).

Propositi per il 2005? ANDATE AI CONCERTI!!!!!!!!!!!
Il 2004 ci ha regalato diversi live splendidi, è stato possibile rivedere pietre miliari e anche tanti volti nuovi, cerchiamo di supportare i live (magari a discapito di qualche serata per far vedere il nuovo vestito in PVC... su su...)
E ascoltiamo musica!!! Scaricatela se volete (ma ci sono tanti album di gruppi poco conosciuti che costano veramente poco, anche facendoli spedire dall'america), ma ascoltate, ascoltate, ascoltate!
Un po' di mondanità in meno, un po' di cultura (musicale e non) in +...

Ok, potete tornare a festeggiare...

:eric/whiteskull: Gabba gabba hey! :eric/whiteskull:
Auguri
31/12/2004 15:14, [protected] [81.174.5.160]
Buon anno nuovo.

Ho fretta, e vi meritate solo questo :raspberry:

E bevete, mi raccomando...

:hangover:
Novità all'orizzonte per GOTH.IT
09/12/2004 13:39, [protected] [81.174.8.251]
Da quanto tempo il sito di GOTH.IT non vi propone + alcuna novità, almeno sul fronte delle caratteristiche del sito, degli strumenti a disposizione e delle diverse sezioni?
Troppo, veramente troppo... ma tutto questo sta per finire! :annoyed:

In cantiere (finalmente) diverse migliorie che stravolgeranno alcune sezioni del sito, e diverse nuove funzionalità per rendere ancora più allettante la consultazioni di queste pagine (del resto ormai raggiungiamo spesso le 500 visite giornaliere, per abbattere questa barriera ci vorrà qualcosa di stuzzicante, halloween a parte...) :biggrin:

Se tutto va come previsto (cosa che non succede quasi mai, cmq...) la nuova versione del sito dovrebbe vedere la luce con l'anno nuovo. Staremo a vedere (ma sopratutto starò a lavorare programmando tutte le parti nuove... GOTH.IT è tutto software proprietario, abbelli!!!!)

Nel frattempo se avete qualche idea per qualche miglioria, qualcosa che vi piacerebbe vedere su GOTH.IT o qualche funzionalità che pensiate possa migliorare la fruizione di questo sito fatemelo sapere all'indirizzo ... i primi 10 di voi che risponderanno non vinceranno assolutamente nulla! :tongueout:
E non so nemmeno se nella nuova versione ci saranno le cose richieste... ma chissà, se viene fuori qualche idea interessante che può essere inserita nella serie di lavori attuali potrebbe anche essere realizzata.

Aloha.... back to work...

P.S. Giusto per non smettere con il necrologio continuo degli ultimi tempi, ahimè, ho saputo ora della morte del ex-chitarrista dei Pantera, Dimebag Darrel.
Anche se non riguarda direttamente i generi trattati da GOTH.IT penso sia doveroso un saluto a un grande artista.
R.I.P. :sad:
Morto John Balance dei Coil
15/11/2004 13:08, [protected] [81.174.5.108]
Dal sito http://www.thresholdhouse.com
"We are greatly saddened to have to you that at about 5.30 pm Saturday Nov 13th, Jhonn Balance, was killed in an accident at home.
Under the influence of alcohol he fell from the first floor landing, hitting his head on the floor some 15ft below.
Peter/Sleazy who was in the front room heard the noise, came out investigate and found him unconscious, though still breathing.
Balance was rushed to hospital, where his condition deteriorated, and he died soon after, without ever regaining consciousness.
There is no suggestion that this event was in any way deliberate, in fact, anything other than a tragic accident.
Unusually, Balance had been cheerfull during the day, and was looking forward to seeing Ian at the weekend, and working on new recordings this week."

R.I.P.
Risposta a #3212
26/11/2004 17:18, [protected] [81.122.79.179]
Anche Marc Almond (anche lui vittima di un incidente con esiti decisamente meno nefasti) ha anche indirizzato il proprio pensiero a chi è stato meno fortunato di lui...

"Oltre alle apparizioni su vari progetti dei Coil, ho considerato John un amico che ormai conoscevo da anni.
La morte di John sarebbe stato per me uno shock anche nel migliore dei momenti ma in questo periodo estremamente difficile della mia vita la notizia è stata particolarmente dolorosa.
John mi mancherà molto."
Risposta a #3212
24/11/2004 01:12, [protected] [80.180.15.123]
Non ci sono molte parole ...

La morte ti sia dolce, Balance.
Risposta a #3212
19/11/2004 12:50, pris stratton [80.17.89.210]
ho visto il conc giusto in tempo

: (

: (
Risposta a #3212
15/11/2004 13:20, [protected] [80.181.246.22]
Azzz, veramente una grossa perdita per un incidente stupido. Abbiamo perso un'altro artista eclettico.....Non ci voleva.
Lascia l'ospedale Marc Almond, finalmente fuori pericolo
12/11/2004 12:40, [protected] [81.174.5.108]
Da una notizia apparsa su www.rockol.it :

Quasi un miracolo. E' stato dichiarato fuori pericolo Marc Almond, protagonista, lo scorso 17 ottobre, di un pauroso incidente motociclistico avvenuto a Londra. Il portavoce del cantante, con un messaggio apparso sul Website dello stesso, ha parlato di "notevole miglioramento" delle condizioni cliniche dell'ex Soft Cell. "I suoi progressi possono solo essere descritti come notevoli, e lui attribuisce ciò alle migliaia di messaggi che ha ricevuto dai fan, dagli amici e dal pubblico di tutto il mondo, ed anche da altri artisti. Sebbene manchi ancora del tempo prima della sua completa guarigione, ha già voglia di tornare al lavoro", recita il comunicato. E poi: "Non avremmo mai immaginato che, dopo sole tre settimane, ci saremmo trovati in una stanza a bere tè e ridere e scherzare come prima. Sarete contenti d'apprendere che il suo senso dell'umorismo non è venuto minimamente meno". Almond ha lasciato l'ospedale Royal London della zona londinese di Whitechapel ed è stato trasferito presso una casa di cura privata.
Un tragico halloween a tutti... e siamo 500 al giorno!
29/10/2004 10:28, [protected] [81.174.5.108]
Caspita, la cosa è passata piuttosto in sordina, me ne sono accorto solo oggi ma il 26 ottobre GOTH.IT ha registrato esattamente 500 visite umane giornaliere!!!! :biggrin:

E tra l'altro i giorni successivi il numero è stato ampiamente confermato arrivando fino a 581!!!

Oleeeeeee, un brindisi! (Eh eh, qualunque scusa è buona! :dazed: )

Prossimo obbiettivo: quota 1000!!! :punkmohak:

E ora andate fuori a terrorizzare gente... è Halloween!!! :devil:
Risposta a #3115
02/11/2004 15:17, [protected] [81.122.79.179]
800 visite???
Davvero niente male, complimenti!

Pure io nel mio piccolo non mi lamento affatto però :)

A presto!
Risposta a #3115
02/11/2004 10:52, [protected] [81.174.5.108]
Grazie Luca!

Tra l'altro se aspettavo solo qualche giorno avrei potuto dire anche di meglio... il giorno di Halloween ho registrato 800 visite (e i giorni precedenti sono state superate le 600!).

:hangovernose: :biggrin:

P.S. Notavo poco tempo fa che anche Electroworld sta crescendo non male!
Risposta a #3115
31/10/2004 13:57, [protected] [62.211.3.165]
Complimentissimi Eric :D

Il successo di Goth.it è più che meritato!

Buon lavoro!

Luca

http://www.electroworld.tk/
Incidente stradale a Londra, grave Marc Almond
18/10/2004 15:54, [protected] [81.174.6.87]
Dal sito www.rockol.it :

"Marc Almond si trova ricoverato in gravi condizioni presso il Royal London Hospital in seguito ad un incidente stradale. Il cantante, che in passato ha avuto successo sia come solista sia nei Soft Cell ("Tainted love"), viaggiava come passeggero su una moto Suzuki finita violentemente contro un'auto Vauxhall. L'impatto si è verificato nei pressi di Cannon Street. I due motociclisti sono finiti a terra ed Almond ha riportato ferite alla testa. Si è in attesa di un comunicato da parte della direzione dell'ospedale, che si trova nella zona di Whitechapel."

:frown:

Aggiornamento

Marc Almond si trova ricoverato in condizioni definite "critiche ma stabili" presso il Royal London Hospital della capitale britannica [...]
Il comunicato dell'ospedale, che si trova nella zona di Whitechapel, pare dare buone speranze al cantante ed ai suoi fan; l'intervento è andato bene ed il corso post-operatorio è normale. [...]
Il fans club del cantante rende noto che gli ammiratori di Marc possono spedire i loro auguri di pronta guarigione all'indirizzo .
Risposta a #3017
19/10/2004 12:34, [protected] [81.174.6.87]
Speriamo bene...

Probabilmente il posto migliore per essere aggiornati sul fatto è la pagina "news" del suo sito ufficiale: http://www.marcalmond.co.uk/boxoffice/news.htm
Risposta a #3017
19/10/2004 12:30, [protected] [82.48.65.15]
Sono sconvolta .. vi prego tenete aggiornata questa notizia ! Io penso che sicuramente ce la farà è una persona fortissima ... cazzo !
Si ricomincia
05/10/2004 16:49, [protected] [81.174.6.87]
Caspita se era lungo il vecchio messaggio, vediamo di farne uno più breve...

L'estate è definitivamente alle porte, si riparte con la stagione invernale e con tutti i vecchi e nuovi appuntamenti dei locali italiani, vedremo nei prossimi mesi cosa ne salterà fuori.
Nel frattempo GOTH.IT, con il ritorno di tutti voi dalle vacanze, ha ripreso alla grande... nel mese di settembre in alcune giornate si sono sfiorate le 500 visite umane giornaliere (non ci siamo arrivati veramente per poco, vedremo di battere il record a ottobre!!!).

E con questa nuova stagione GOTH.IT vedrà anche di togliersi di dosso la pigrizia estiva e rilanciare con qualche novità già in cantiere da tempo (in realtà l'estate è servita per fare tutta una serie di modifiche "trasparenti" che servivano come base...).
Stay tuned for more rock'n'roll! :punk:
(... sperem ...)

Nel frattempo per chi volesse guardarsi un pò di foto del DropDead II può andare a questo indirizzo: http://voidlabs.dyndns.info:54321/eric/public/

Godetevela :grin:
Risposta a #2920
12/10/2004 09:42, [protected] [81.174.6.87]
Ritenta, sarai più fortunata... :tongueout:

A parte gli scherzi, il server con le foto è "dietro" una linea tradizionale, quindi può capitare che ogni tanto sia giù (cosa che cmq dovrebbe capitare di rado), in genere cmq anche quando non va dovrebbe ripartire automaticamente in breve.

Ciaooooo
|<<...567891011121314>>|
Editor contributi
Nome:E-Mail:
Titolo:
Commento:
Controllo spam: scrivi quanto fa uno più uno (in lettere):