GOTH.IT gothic punk resources









Home > Lista eventi > Dettaglio evento
sab 29/04/2017

Concerto The Hand


Dopo la partecipazione e il live a Rai Stereonotte su Radio RAI 1 dell’11 Marzo scorso. Ascolta il Podcast. i The Hand festeggeranno la fine dei lavori per la realizzazione del primo album che vedrà la luce nell’autunno del 2017, con un live molto speciale nella dimensione intima del Big Star di Roma, Sabato 29 Aprile.

All’interno del concerto, il trio eseguirà infatti per intero la scaletta che andrà a comporre il loro primo lavoro su LP.

THE HAND

Sabato 29 Aprile - Roma, Big Star
Via Goffredo Mameli, 25 (Trastevere) Roma / Apertura ore 21.00 / Ingresso gratuito


"Cadono le barriere, precipitano i pregiudizi e (di colpo) mi ritrovo in un pub sulle cui pareti sono esposte copertine di dischi dei Suicide, dei Cramps, dei Jesus and Mary Chain e dei Beach Boys. Seduti a fianco a me ci sono Pete Kember, Jim Reid e Kevin Shields: parliamo di musica, di rumore e di libertà! Fighissimo!” (9/10) – Ascension Magazine
“I The Hand sono artefici di una curiosa e stimolante fusione di Post-Punk, glam, krautrock e r’n’r, segnata dalle chitarre e dall’elettronica vintage, che si destreggia efficacemente fra ossessività, grinta, tenebre e rumori” (7/10) – Blow Up
“Indolenza sintetica, r’n’r plumbeo e pioggerellina anni ’80. Lust is Love disegna spirali Spacemen 3. Screw My Head sono I Jesus & Mary Chain fuori dal tunnel di Psychocandy” (7/10) – Rumore
“The Hand è un trio romano elettrico/elettronico autore di una sintesi micidiale che pesca in egual misura tra kraut, post-punk e psichedelia. Tra Neu!, Wire, Jesus & Mary Chain, Suicide e Joy Division.” – Radio RAI 1
Reduci dalle date di presentazione del primo singolo (Lust is Love/Screw My Head, uscito per Rave Up records), The Hand stanno attualmente finendo di registrare il loro primo LP, che uscirà nell’autunno del 2017.

Nel frattempo il trio romano è stato artefice una collaborazione col noto progetto elettronico A Copy For Collapse, che porterà alla realizzazione di un singolo durante il 2017.

Si auto-definiscono i Dervisci del Drone & Roll e di recente sono stati tra i protagonisti della prima edizione del Rome Psych Fest.

Le influenze del gruppo vanno dal Kraut Rock in stile Neu!/Kraftwerk, alla Psichedelia di 13th Floor Elevators e primi Pink Floyd, dai muri di chirarre alla Spacemen 3 e Jesus & Mary Chain, al Glam Rock di Bowie, T-Rex e Roxy Music, dal sound britannico di fine anni ’80/primi ’90 di Inspiral Carpets, Primal Scream, Stone Roses ecc, al Post-Punk di Suicide, Joy Division, Teardrop Explodes e la New Wave più elettronica di Fad Gadget e New Order, fino al Wall of Sound di Phil Spectoriana memoria.

Plug your ears: here comes The Hand!

Evento inserito il 16/03/2017, visto 233 volte (rate:0.90)
Artisti in concerto:
The Hand
Big Star
Via Goffredo Mameli, 25
Roma (RM)
Organizzazione evento:
Grinding halt
Se siete a conoscenza di informazioni non segnalate su questo evento (prezzo del biglietto, orari, concerti o altro) oppure in caso di errori o imprecisioni potete segnalarlo all'indirizzo [protected].
Desideri ricevere una mail settimanale contenente tutti i prossimi party e concerti?
Iscriviti alla newsletter di GOTH.IT!
Commenti e informazioni aggiuntive


Se desiderate aggiungere un vostro contributo usate il pulsante nuovo contributo in basso.

GOTH.IT non e' responsabile del testo riportato nei messaggi inseriti. Eventuali messaggi dal contenuto particolarmente offensivo o che verranno ritenuti non idonei saranno eliminati.

Nessun contributo
Editor contributi
Nome:E-Mail:
Titolo:
Commento:

mostra emoticons
home | updates | events | resources | newsletter | guestbook | cerca | credits | banner | [protected]
L'intero contenuto del sito e' inserito dagli amministratori di GOTH.IT, dai suoi visitatori e tramite segnalazioni pervenute da terzi. Ne GOTH.IT ne alcuna persona coinvolta con questo sito può essere ritenuta responsabile per qualunque informazione errata, parziale o fuorviante. Vi consigliamo di verificare la veridicità di quanto segnalato contattando i locali, le organizzazioni, i siti degli artisti o quanto può servire a riguardo.
Nessun compenso, in qualunque forma, viene richiesto o percepito per l'inserimento o la modifica delle informazioni presenti su GOTH.IT.
Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.