Home > Calendario > Dettaglio evento
martedi 06/11/2007

Concerto Lisa gerrard

La voce femminile dei Dead Can Dance finalmente a Roma. Vincitrice del Golden Globe per la colonna sonora de ‘Il Gladiatore’
Lisa Gerrard ha incantato il suo pubblico lo scorso 13 aprile in una splendida serata al Conservatorio di Milano, in quella che era l’unica data italiana della prima parte del Tour 2007. Ora, a distanza di pochi mesi, la vincitrice del Golden Globe annuncia la sua prossima tappa nel nostro Paese, il 6 Novembre a Roma.

Le 1.200 persone che hanno avuto la fortuna di assistere al suo concerto milanese, hanno goduto di uno spettacolo contraddistinto da un’atmosfera incantevole, creata dalla voce di Lisa Gerrard, accompagnata sul palco da altri due musicisti, uno alle percussioni, uno al pianoforte.

Cantante e compositrice australiana, Lisa Gerrard è stata insieme a Brendan Perry la mente dei Dead Can Dance, con i quali ha registrato otto album, dal primo omonimo disco del 1984 fino all’ultimo ‘Spiritchaser’ del 1996. La band si è quindi separata nel 1988 per poi tornare sulle scene nel 2005 con un tour commemorativo.

Non meno importante e ricca di successi la sua carriera solista, grazie alla quale Lisa Gerrard si è guadagnata una fama di alto profilo. Il suo primo album solista ‘Mirror Pool’ risale al 1995, seguito da ‘Duality’ del 1988, lavoro che sancisce l’inizio della collaborazione con Pietre Bourke, uno dei maggiori compositori di colonne sonore. Con lui firma le musiche dei film ‘Insider’ e ‘Ali’ ma è con ‘Il Gladiatore’ (2000) che per Lisa arriva la consacrazione mondiale: vince il Golden Globe e riceve una nomination per l’ Academy Awards. Questi riconoscimenti fanno sì che Ennio Morricone la contatti per realizzare insieme le musiche di ‘Fateless’ (2006).

Nonostante i numerosi e prestigiosi impegni legati al mondo del cinema, l’artista australiana ha continuato a pubblicare album solisti di grande spessore: ‘Immortal Memory’ (2004) e l’ultimo ‘The Silver Tree’ (2006) mentre il 10 Febbraio scorso è uscito ‘The Best’, prima raccolta della sua carriera, entrata nella Top 20 delle classifiche di vendita italiane.

La data di Roma sarà occasione per Lisa di riproporre sia i classici dei Dead Can Dance, sia i grandi successi della sua carriera solista.


sono aperte le prevendite

biglietti in vendita sul circuito www.ticketone.it

platea numerata intero euro 57,50
balconata numerata intero euro 51,75
barcaccia di balcon numer intero euro 40,25
Evento inserito il 22/06/2007, ultimo aggiornamento del 20/09/2007, visto 9409 volte (rate:9.53)

Artisti in concerto

Lisa gerrard

Teatro Ambra Jovinelli

Via Guglielmo Pepe 43/47

Roma

Informazioni sul locale:
(Nota: i dati sottostanti sono generici e potrebbero non essere validi per la serata specifica)
www.ambrajovinelli.it

Commenti e informazioni aggiuntive

Se desiderate aggiungere un vostro contributo usate il pulsante nuovo contributo in basso.

GOTH.IT non e' responsabile del testo riportato nei messaggi inseriti. Eventuali messaggi dal contenuto particolarmente offensivo o che verranno ritenuti non idonei saranno eliminati.

Kommissar
04/11/2007 11:05, K. [79.2.134.193]
benvenuti a darkopoli, frazione della più nota mafiopoli
01/09/2007 15:17, DDR [217.93.101.106]
Vedo i prezzi e penso...ma perchè io a Dresda mi vedrò Lisa Gerrard al Kulturpalast a "soli" 25 euri?
italians fuck off!, Risposta a #23095
02/11/2007 13:17, [protected] [81.211.245.219]
anche per la musica dal vivo, l'italia è da anni un paese in declino. un tempo i tedeschi venivano in italia a fare spesa ora è esattamente il contrario perchè in germania si risparmia tantissimo su una miriade di generi: informatica, medicinali omeopatici, tutti i prodotti bio e naturali (la verdura bio prodotta in italia costa molto meno a munchen che a roma). quanto poi al cosiddetto entartainement non ne parliamo proprio ... non c'è partita! i miei amici tedeschi restano sconcertati difronte ai prezzi per entrare nei locali in italia. un evento come il wgt di liepzig (lipsia) non esisterà mai in italia perchè qua da noi è tutto in mano alla politica e ai delinquenti.
italia, Risposta a #23095
25/10/2007 13:30, [protected] [84.223.19.77]
Nel contributo #23095 DDR ha scritto:

Vedo i prezzi e penso...ma perchè io a Dresda mi vedrò Lisa Gerrard al Kulturpalast a "soli" 25 euri?


sai perchè fratello? in ITalia rubano anke sulla musica... ke sconfitta!!!!
Editor contributi
Nome:E-Mail:
Titolo:
Commento:
Controllo spam: scrivi quanto fa uno più uno (in lettere):
Se siete a conoscenza di informazioni non segnalate su questo evento (prezzo del biglietto, orari, concerti o altro) oppure in caso di errori o imprecisioni potete segnalarlo all'indirizzo [protected].

Desideri ricevere una mail settimanale contenente tutti i prossimi party e concerti?