GOTH.IT gothic punk resources









Home > Lista eventi > Dettaglio evento
sab 07/01/2023

Concerto Carillon Del Dolore + 3+Dead + Curehead-K


flyer front
inizio live h 21.30
A seguire DJ set gothic, electro, industrial a cura di Dj Elettrodo (Prove Tecniche di Trasmissione/Disorder)
In Noctibus Panis (Radio Onda Rossa) Goth, Electronics, Industrial

CARILLON DEL DOLORE
Nacquero nel 1983 a Roma dallo scioglimento di due band precedenti, Tommaso Timperi (voce) e Fran - isco "Gringo" Franco (batteria) erano parte del gruppo hardcore punk Panzer Commando mentre Paolo Taballione (chitarra) aveva suonato con gli Atrocity Exhibition. Fin dalle prime esibizioni i Carillon del Dolore presentavano concerti dall'attitudine teatrale e liriche "avvolgenti e misteriose"[1]. La band, incise quasi subito un demotape dal titolo Fiori malsani che li portò all'attenzione della Contempo Records.
Nel 1984 uscì per la Contempo Records il loro primo disco dal titolo Trasfigurazione definito da Gianluca Testani nella sua Enciclopedia Rock Italiano come "uno dei dischi chiave del dark italiano.Con l'ingresso del tastierista Fabio Fiorucci, dopo la pubblicazione su cassetta del loro Ritratti dal Vero, nel 1985 entrano in studio per la registrazione del nuovo disco che vede la produzione artistica di Valor Kand dei Christian Death. Il disco, uscito con il titolo Capitolo quarto sotto il nome di Petali del Cariglione,di lì a poco però la band si sciolse.
Paolo Taballione in seguito allo scioglimento del Carillon del Dolore inizia una lunga tournée come chitarrista dei Christian Death. Tra il 1989 ed il 1995, Taballione entra a far parte dei Gronge, partecipando agli album A Claudio Villa Cremone Gigante Per Soli Adulti e Teknopunkcabaret.
Tra il 2007 e il 2008 Taballione e Timperi partecipano ad una breve ed estemporanea reunion a nome Carillon del Dolore per alcuni concerti. Per quell'occasione vengono invitati a completare la formazione sul palco il batterista, già Gronge, Massimiliano Di Loreto, e il bassista Max Zarucchi.
Nel 2008 la In The Night Time pubblica un cofanetto con doppio CD e DVD dal titolo - per portarti questo scrigno.
Nel 2010 la Spittle Records pubblica il doppio CD dal titolo Al nostro Contempo.

3+ DEAD
I 3+Dead si formano a Roma nel 2017 a seguito dell'incontro tra Roberto Ruggeri (chitarra e synth), Elisa Pambianchi (voce) e Giuseppe Marino (basso). Il primo album omonimo viene pubblicato nel 2019 da Swiss Dark Nights in collaborazione con Icy Cold Records, un viaggio introspettivo che parte dalla cupezza e la rabbia per approdare nelle terre del lirismo onirico. Il disco riscuote subito un ottimo successo di critica, consentendo loro di suonare assieme ad artisti del calibro di Miro Sassolini, Winter Severity Index e undertheskin. Attualmente è in lavorazione il secondo album, di cui sarà possibile ascoltare alcuni brani in anteprima.

Links
https://www.facebook.com/3plusdead (Facebook)
https://www.instagram.com/3plusdead/ (Instagram)
https://www.youtube.com/channel/UCo6rzBY0qABklaopeEw81ew (YouTube)
https://3plusdead.bandcamp.com/merch (Bandcamp)

CUREHEAD -K
"Curehead-K", pseudonimo di Giorgio Falcone (aka "Curehead") è un musicista di Pescara. La sua passione per la musica nasce sin da piccolo con la batteria, strumento d'approccio al mondo della musica. Facendo mano a mano esperienza, esplora il mondo del clubbing, prendendo la strada del Dj/producer. Successivamente approfondisce e si dedica totalmente alla voce come strumento complessivo di comunicazione. I suoi gusti e stimoli musicali variano a 360 - dal jazz alla techno, dalla new-wave alla musica folk, passando per l'elettronica, post-punk, dark, ethereal, glitch, shoegaze, trip hop, ambient e molto altro. Il progetto "Curehead-K" rappresenta definitivamente (al momento) la sua svolta come produttore Ambient/Dark-Ambient/Drone/Experimental/Electronic/Noise, realizzato interamente con sintetizzatori analogici. Una passione nata e coltivata durante il periodo del Covid, che lo ha portato ad esordire con il suo primo album "Into the Labyrinth", pubblicato a Febbraio del 2022."
"Curehead-K Links":
https://curehead-k.bandcamp.com/releases (Bandcamp) https://youtube.com/channel/UCDDMq4RNGGUxmaMrwrfqIlA (You Tube) https://www.instagram.com/curehead_k/ (Instagram)
https://www.facebook.com/giorgio.falconecurehead (Facebook)
https://musyance.link/curehead-k (Musyance)

- Ingresso con TESSERA ARCI + €10 (contributo artistico)
RCCB - INIT
- Via Domenico Cucchiari 28, Roma (Casal Bertone)
PREISCRIZIONE TESSERAMENTO ARCI:
https://portale.arci.it/preadesione/ldopa/
INSTAGRAM:
https://www.instagram.com/rccb_init/

Evento inserito il 10/11/2022, ultimo aggiornamento del 22/12/2022, visto 281 volte (rate:4.09)
Artisti in concerto:
3+Dead (it)
Curehead-K (it)
RCCB - Init
Via Domenico Cucchiari, 28
Roma (RM)
Se siete a conoscenza di informazioni non segnalate su questo evento (prezzo del biglietto, orari, concerti o altro) oppure in caso di errori o imprecisioni potete segnalarlo all'indirizzo [protected].
Desideri ricevere una mail settimanale contenente tutti i prossimi party e concerti?
Iscriviti alla newsletter di GOTH.IT!
Commenti e informazioni aggiuntive


Se desiderate aggiungere un vostro contributo usate il pulsante nuovo contributo in basso.

GOTH.IT non e' responsabile del testo riportato nei messaggi inseriti. Eventuali messaggi dal contenuto particolarmente offensivo o che verranno ritenuti non idonei saranno eliminati.

Nessun contributo
Editor contributi
Nome:E-Mail:
Titolo:
Commento:
Controllo spam: scrivi quanto fa uno più uno (in lettere):

mostra emoticons
home | updates | events | resources | newsletter | guestbook | cerca | credits | banner | [protected]
L'intero contenuto del sito e' inserito dagli amministratori di GOTH.IT, dai suoi visitatori e tramite segnalazioni pervenute da terzi. Ne GOTH.IT ne alcuna persona coinvolta con questo sito può essere ritenuta responsabile per qualunque informazione errata, parziale o fuorviante. Vi consigliamo di verificare la veridicità di quanto segnalato contattando i locali, le organizzazioni, i siti degli artisti o quanto può servire a riguardo.
Nessun compenso, in qualunque forma, viene richiesto o percepito per l'inserimento o la modifica delle informazioni presenti su GOTH.IT.
Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.