GOTH.IT gothic punk resources









Home > Lista eventi > Dettaglio evento
sab 21/05/2022

TimeShift Eight
Concerto Nitzer ebb + Vague Méchanique


flyer front
- Ingresso riservato ai soli SOCI in possesso di tessera AICS
Tornano finalmente in Italia i Nitzer Ebb. Lo storico gruppo londinese padrino della musica Industrial e capitanato da Douglas McCarthy si esibirà in un live che andrà a ripercorrere la loro storica carriera dal 1982 ad oggi.
Ad accompagnarli ci saranno Errata Paranoia e EVROPA dell'etichetta She Lost Kontrol a cui sarà affidato il pre e post live.
A seguire sarà il turno di Phase Fatale e Terence Fixmer, due figure familiari ai Nitzer Ebb con cui già hanno firmato collaborazioni (nel 2019 l'ep Let It Begin della coppia Fixmer / McCarthy contenente anche un remix di Phase Fatale).
Fixmer e Phase Fatale presenteranno il loro progetto live Vague Méchanique e a seguire Phase Fatale continuerà a infuocare il palco con il suo dj set.
Un appuntamento unico da non perdere per celebrare gli otto anni di Timeshift.

Line up:
- SLK intro with Errata Paranoia
- Nitzer Ebb live
- SLK outro with EVROPA
- Vague Méchanique live (Terence Fixmer & Phase Fatale)
- Phase Fatale Dj set

- Ticket online su UGO
https://ugo.srl/e/7fe
> Early Bird 20 €
> First Release Ticket 25 €


Ingresso riservato ai soli SOCI in possesso di tessera AICS
- Domanda Tesseramento Link 2.0: https://members.ugo.srl/signup/link
- Per accedere è OBBLIGATORIO avere effettuato domanda di tesseramento online prima dell'evento. La tessera sarà successivamente attivata dopo aver completato la domanda presso lo sportello di tesseramento online al Link.


- Nitzer Ebb:
Progetto britannico, nato nella contea dell'Hessex nei primi anni Ottanta grazie a Douglas McCarthy, Vaughan (Bon) Harris e David Gooday, i Nitzer Ebb sono riusciti a fondere alla perfezione la furia e l'adrenalina del punk con l'elettronica dei Kraftwerk, facendo tesoro della seminale lezione dei Deutsch Amerikanische Freundschaft. Attraverso i loro dischi, le suggestioni provenienti della new wave e dall'industrial si sono trasformate in quella che sarà in seguito definita Electronic Body Music.
I Nitzer Ebb sono stati tra i principali esponenti del genere che loro stessi hanno contribuito a creare e consolidare, diventando, tra la fine degli anni Ottanta e i primi Novanta, uno dei gruppi di punta della Mute di Daniel Miller. Era veramente difficile non imbattersi in una loro hit se si frequentavano club di stampo dark, industrial e post-punk. In tempi recenti, i Nostri sono divenuti anche un culto per molti dj e appassionati di sonorità elettroniche aggressive, specie nell'ambito di una techno post industrial dai tratti oscuri e marziali.
Il termine "Electronic Body Music" venne fuori per la prima volta in un'intervista del 1984 ai belgi Front 242 in cui la band cercava di dare una definizione della musica contenuta nel loro album "No Comment", mutuandola dal termine "K - rpermusik", coniato in origine dai D.A.F. Non era ancora nato, quindi, il termine per descrivere la musica dei Nitzer Ebb quando nel 1983 uscì Basic Pain Procedure, il loro primo demo-tape. Un lavoro ancora acerbo, ma che conteneva già in potenza molti di quegli ingredienti che sarebbero diventati caratteristici del genere Ebm e della musica della band in generale.
La cassetta presentava sul lato B la registrazione di un loro live in un locale di Chelmsford e fotografava appieno quell'incontro tra i Kraftwerk e il "No Future" inglese. In fondo, si trattava solo di un gruppo punk che al posto della chitarra aveva un sintetizzatore e i cui concerti molto spesso finivano in catartiche risse.
Il loro primo Lp, That Total Age, fu un successo annunciato. L'album venne pubblicato l'11 maggio del 1987 dalla Mute/Geffen e diventò subito una pietra miliare capace di ispirare moltissimi altri gruppi con il suo sound aggressivo e diretto.
Al pari di "Front By Front" dei Front 242 (album uscito solo l'anno dopo), That Total Age può essere considerato uno dei pilasti del genere. Tutto, a partire dall'estetica costruttivista della copertina, evocava una visione totalitaria in cui si perdeva il limite tra il corpo e la macchina, un tema già caro a molta musica industrial, dai Test Dept agli Esplendor Geométrico. I tre slogan che animavano l'album, come dichiarato dagli stessi Nitzer Ebb, erano "Force Is Machine", "Visions Of Order" e "Muscle And Hate", tre frasi che rimandavano a un prorompente immaginario distopico alla "1984" di George Orwell.
Un approccio brutale e provocativo caratterizzava "Join In The Chant" con i suoi violenti slogan urlati in coro, tra i quali appunto "Force Is Machine" e "Muscle And Hate". Il singolo vide la sua uscita in anteprima nell'aprile 2017 assieme a un altro 12" con tre versioni di "Let Your Body Learn". That Total Age presentava anche "Murderous" e l'atletica "Fitness To Purpose", entrambe già edite in forma di singolo l'anno precedente.
Basterebbero questi quattro brani al fulmicotone per comprendere lo spirito di un lavoro che fotografava gli inglesi al loro apice, con una ritmica pulsante, pronta a incendiare le piste da ballo per gli anni a venire. Nessuna band industrial, post-punk o new wave che dir si voglia aveva puntato così tanto sul tema del corpo in movimento e su una simile furia edonista, ansimante e aggressiva, tanto che bisognerà aspettare l'arrivo dell'era dei rave europei, qualche anno dopo, per avere qualcosa di simile. Proprio in quegli anni nasceva anche il movimento del Balearic beat e molti dj finirono per passare anche brani dei Nitzer Ebb come "Join In The Chant" nelle sue varie versioni e remix, proiettando la band inglese oltre un certo mondo prettamente underground legato al post-punk.
Anche qualche dj nella scena house di Chicago incominciò a guardare con interesse al fenomeno Ebm e ai Nitzer Ebb. Anche per questo, McCarthy e soci verranno considerati un po' l'anello di congiunzione con il mondo della techno che allora muoveva i suoi primi timidi passi.


- Come da normative vigenti, per accedere all'evento è necessario il possesso del Green Pass rinforzato o "Super Green Pass".
- Durante l'evento nelle zone indicate sarà obbligatorio indossare la mascherina in conformità con le indicazioni del Ministero della Salute.
- L'ingresso è consentito SOLO a chi indossa la mascherina.
- Saranno presenti diversi punti per la sanificazione delle mani da usare in accesso e in uscita da ogni area dello spazio.

Graphics ID by UAGB

Evento inserito il 17/03/2022, ultimo aggiornamento del 05/05/2022, visto 398 volte (rate:4.65)
Artisti in concerto:
Nitzer ebb
www.nitzer-ebb.com
Vague Méchanique
Link
Via Fantoni 21
Bologna

Informazioni sul locale:
(Nota: i dati sottostanti sono generici e potrebbero non essere validi per la serata specifica)
http://www.link.bo.it
Email:
Tel: 0516332312

Come arrivare:

IN AUTO

USCITA TANGENZIALE 8 BIS - CAAB
continuare su Viale Europa direzione CAAB
alla rotonda Luchino Visconti 2a uscita e percorrere via Tito Carnacini
alla rotonda Augusto Baroni 2a uscita e percorrere via Giuseppe Fanin
alla rotonda Antonio Torri 1a uscita e percorrere via Santa Caterina di Quarto sul cavalcavia a sinistra, prima strada a destra VIA FANTONI

IN AUTOBUS

Linea 55 - FERMATA CAAB* alla rotonda A.Torri, salire sul cavalcavia di via Santa Caterina di Quarto/via Bassa Dei Sassi, prima via a destra VIA FANTONI - http://www.tper.it/sites/tper.it/files/ORARI/BO-inv-2015-16/tper_Bo055.pdf

Linea 35 - FERMATA ROTONDA BARONI* dalla rotonda continuare per via Fanin sino alla rotonda A.Torri, salire sul cavalcavia di via Santa Caterina di Quarto/via Bassa Dei Sassi, prima via a destra VIA FANTONI - http://www.tper.it/sites/tper.it/files/ORARI/tper_Bo035.pdf

Linea 20 - FERMATA PILASTRO - GRAZIA DELEDDA* percorrere via Larga verso il CAAB - via Arriguzzi - continuare a destra per via Fanin sino alla rotonda A.Torri, salire sul cavalcavia di via Santa Caterina di Quarto/via Bassa Dei Sassi, prima via a destra VIA FANTONI - Linea 35: http://www.tper.it/sites/tper.it/files/ORARI/BO-inv-2015-16/tper_Bo020.pdf
Se siete a conoscenza di informazioni non segnalate su questo evento (prezzo del biglietto, orari, concerti o altro) oppure in caso di errori o imprecisioni potete segnalarlo all'indirizzo [protected].
Desideri ricevere una mail settimanale contenente tutti i prossimi party e concerti?
Iscriviti alla newsletter di GOTH.IT!
Commenti e informazioni aggiuntive


Se desiderate aggiungere un vostro contributo usate il pulsante nuovo contributo in basso.

GOTH.IT non e' responsabile del testo riportato nei messaggi inseriti. Eventuali messaggi dal contenuto particolarmente offensivo o che verranno ritenuti non idonei saranno eliminati.

Nessun contributo
Editor contributi
Nome:E-Mail:
Titolo:
Commento:
Controllo spam: scrivi quanto fa uno più uno (in lettere):

mostra emoticons
home | updates | events | resources | newsletter | guestbook | cerca | credits | banner | [protected]
L'intero contenuto del sito e' inserito dagli amministratori di GOTH.IT, dai suoi visitatori e tramite segnalazioni pervenute da terzi. Ne GOTH.IT ne alcuna persona coinvolta con questo sito può essere ritenuta responsabile per qualunque informazione errata, parziale o fuorviante. Vi consigliamo di verificare la veridicità di quanto segnalato contattando i locali, le organizzazioni, i siti degli artisti o quanto può servire a riguardo.
Nessun compenso, in qualunque forma, viene richiesto o percepito per l'inserimento o la modifica delle informazioni presenti su GOTH.IT.
Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.