Home > Risorse > Artisti > Dettaglio artista

Le choix d’Atropos (it)

keywords:
Risorsa inserita il 11/05/2007, visto 6133 volte (rate:2.62)

Eventi futuri

Nessun evento presente
Se siete a conoscenza di altri concerti dell'artista in oggetto, oppure in caso di errori o imprecisioni potete segnalarlo all'indirizzo [protected].

Sono riportati nell'elenco sottostante commenti e informazioni aggiuntive su questo artista, se presenti, inserite dai visitatori di GOTH.IT.
Se desiderate aggiungere un vostro contributo usate il pulsante nuovo contributo in basso.

GOTH.IT non e' responsabile del testo riportato nei messaggi inseriti. Eventuali messaggi dal contenuto particolarmente offensivo o che verranno ritenuti non idonei saranno eliminati.

Aggiornamento sito web
17/11/2016 22:13, [protected] [79.30.5.44]
Carissimi
Vi preghiamo di aggiornare il stio web ufficiale della band visto ke il nostro dominio é stato proditoriamente acquistato da altri. Attualmente i nostri collegamenti ufficiali sono:
https://www.jamendo.com/artist/355756/le-choix-d-atropos?language=it
https://artebistro.bandcamp.com/
https://myspace.com/lechoixdatropos

Grazie.
Info
11/05/2007 14:02, [protected] [81.174.41.155]
Da comunicato stampa:

Le choix d'Atropos (La scelta di Atropo) è un progetto che propone paesaggi oscuri, pulsazioni industriali e sonorità malate. L'ispirazione è spesso tratta dagli avvenimenti della prima metà del XX secolo, con i suoi terribili conflitti e sconvolgimenti che così tanto hanno segnato la storia dell'umanità, introducendo il mondo nell'era moderna. Ma in Le choix d’Atropos c'è traccia di un giudizio critico spesso molto duro nei confronti della società moderna. Pur esaltando e sfruttando l'evoluzione tecnologica e sociale dell'umanità del nuovo millennio, Le choix d'Atropos ne critica la vacuità e l'ipocrisia, la mancanza di coerenza e il triste abbandono dell'individualismo visto come cura del singolo individuo come unità a se stante, come entità il cui obbligo primario nei confronti della civiltà è l'evoluzione e la crescita sia spirituale che socio-culturale, a favore invece di una massificazione che invece di omologare tutti al limite superiore, tende ad attestare l'umanità intera al suo limite inferiore.

Le choix d'Atropos è il primo progetto parallelo di Su[n]eme:SYS. Abbandonati i suoni techno-industriali del suo gemello, volge ora verso atmosfere noise post-belliche che emergono da grezzi beats industriali o grooves sovrapposti e destrutturatim discendenti, qualche volta, in un profondo e oscuro paesaggio sonoro ambient.
RE: Info, Risposta a #17979
17/11/2016 22:15, [protected] [79.30.5.44]
Grazie del post, Eric. Ottima recensione.
Editor contributi
Nome:E-Mail:
Titolo:
Commento:
Controllo spam: scrivi quanto fa uno più uno (in lettere):