GOTH.IT gothic punk resources









Home > Guestbook
Editor contributi
Nome:E-Mail:
Commento:
Controllo spam: scrivi quanto fa uno più uno (in lettere):

mostra emoticons
fede
[87.13.56.193]
06/08/2007, 14:32
si,infatti quando ho voglia di sesso esco di casa urlando i nomi dei gruppi dark a qualsiasi ragazza incontro sulla strada!!!watchman......basta drogarsi
Risposta a #21986
Vitriol
[87.0.40.64]
06/08/2007, 14:15
Essì, secondo te guardando il sito goth.it qualcuno vuole incrementare la scaletta di qualche concerto con voi? Su, dai, un po' di realismo. E poi non vedete che genere di musica viene trattata qui? Avete presente quelle figurine che cambiano a sinistra della pagina? ;) saluti
Giuseppe
[protected]
[protected]
[87.3.14.220]
06/08/2007, 13:01
Siamo una goth-metal band di Napoli.
Chiunque avesse bisogno di incrementare la scaletta di qualche concerto ci faccia sapere ;)
Elena
[protected]
[protected]
[87.15.211.205]
04/08/2007, 23:54
Salve a tutti,
ormai non so nemmeno più quando ho scoperto questo sito, ma non ho mai lasciato un mio segno sul guestbook.
Questo particolare evento nasce dal mio volere di partecipare alla discussione riguardante my space, 'l'abbigliamento alternativo' ( che poi, qual'è? se alternativo sta per 'al di sopra delle righe, 'anticonformista' non mi par proprio sia quello che ostentano in tutti i modi la maggior parte delle persone che si definiscono dark, dato che come ve n'è uno, ve ne è mille - evviva l'originalità!-) e magari lasciare qualche spunto per una qualche vostra meditazione( che ahimè, non credo sia sufficiente ad elevarvi ne a raggiungere la conoscenza del sapere.)
Partiamo dal presupposto che la natura umana tende al conformismo per paura di restare sola e che per quanto uno faccia o si senta alternativo/diverso sarà sempre inquadrato dentro un sistema(o peggio,cercherà di farsi inquadrare dentro.) Questo vale sia per i dark,i gotici, i metallari, i punk, i truzzi . Del resto lo disse anche Heidegger "Ci si distingue dalla massa come ci si distingue dalla massa." Il tipico adolescente medio ( tra cui me ._. ) non ha la più pallida idea di chi è, se è qualcosa, e di come passare le sue giornate. Indi per cui si allinea ad uno stile nel tentativo di rivendicare la propra personalità, dato che lo stile e l'abbigliamento è una forma d'espressione.
Il vero problema è che alla fine di indossare panni ( qui la metafora calza a pennello) non propri, si tende a confondere e sovrapporre quello che si è con quello che si vuole far sembrare di essere. Ed ovviamente, il ' come si appare' è più forte ( almeno fino al momento in cui non si raggiunge un certo grado di maturità ) del come si è, che magari non rientra nella categoria 'alternativa' (ma poi, perchè volerlo essere a tutti costi??).
Non ce l'ho quindi con i 'comunemente definiti poser', perchè è difficile ricordare chi si è, ed avere il coraggio di esserlo.
vladyline
[protected]
[protected]
[151.73.194.49]
03/08/2007, 16:34
se siete del sud meglio di napoli e avete info x feste goth e musicatipo contattatemi sulla mail....thanks...o su
vladyline
[protected]
[protected]
[151.73.194.49]
03/08/2007, 16:33
meno male ke ho scoperto sto sito......ma al sud col cavolo ke si organizza qualcosa.....bisogna sempre spostarsi!!!!troppi soldi....x una protesta???
Risposta a #21967
ControCorrente
[87.29.149.3]
03/08/2007, 15:58
Nel contributo #21967 1984 ha scritto:


Non è assolutamente una questione di abbigliamento, in un circuito che si definisce "alternativo" non dovrebbero esserci discriminazioni, dress-code e selezione all'ingresso dei locali. Chi frequenta certi locali o ascolta questi generi musicali non dovrebbe sentirsi parte di un elite e chiudersi nei confronti di chi a prima vista può sembrare strano o fuori posto, l'importante in fin dei conti è ascoltare buona musica e divertirsi. A me invece sembrano fuori posto i figli di que...



Mi permetto di dedicare a questi ultimi una canzoncina in stile punkrock:

Cambia moda su myspace
cambia moda su myspace
dimmi tu che cosa sei
se sei etero o sei gay

RIT: se non mi metti in vista
ti cancello dalla lista
se non commenti mai
attento, sono guai!

Cambia moda su myspace
io cambio moda tutti i days
dai su fai come me
oggi la cresta fa per te!
Troverai tanti amici
passerai ore felici
a sparlar di questo o quello
il mondo oscuro è così bello!

RIT

Oggi sono deathrock
domani non lo so
se neo folk diverro'
gli amici cambiero'!

Non c'è limite in myspace
che figata che è myspace!
Tanti gruppi in lista ho
non li ascolto, si lo so
l'importante pero' è
che ho piu' amici assai di te!

Cambia moda su myspace
cambia moda su myspace..... (e.s.o.)
Risposta a #21949
1984
[84.221.121.198]
03/08/2007, 15:45
Nel contributo #21949 watchman ha scritto:

musica? che è quella roba che se ti ricordi tanti nomi strani e li spari a cazzo magari ci rimorchi na bella scopata?


Ma non serve ricordarli i nomi dei gruppi, basta andare su una pagina myspace a caso e fare copia e incolla... c'è l'imbarazzo della scelta, e spesso sono in ordine alfabetico...a centinaia! E poi basta scaricare...et voilà, sei un vero gotico!
Risposta a #21921
1984
[84.221.121.198]
03/08/2007, 15:39
Nel contributo #21921 storm ha scritto:

ma evitiamo anche il razzismo al contrario che piu sei sfatto piu sei alternativo...poi ognuno puo fare quello che gli pare e di sicuro le bastonate da me non le piglia


Non è assolutamente una questione di abbigliamento, in un circuito che si definisce "alternativo" non dovrebbero esserci discriminazioni, dress-code e selezione all'ingresso dei locali. Chi frequenta certi locali o ascolta questi generi musicali non dovrebbe sentirsi parte di un elite e chiudersi nei confronti di chi a prima vista può sembrare strano o fuori posto, l'importante in fin dei conti è ascoltare buona musica e divertirsi. A me invece sembrano fuori posto i figli di questa "generazione myspace" dalla doppia vita: impiegatucci frustrati, timorati di dio, borghesi figli di papà e bravi ragazzi casa-chiesa di giorno...alternativi, trasgressivi di notte e sul proprio "personal space"
Risposta a #21932
watchman
[protected]
[protected]
[81.73.188.242]
01/08/2007, 21:33
Nel contributo #21932 ControCorrente ha scritto:



inutile parlare di musica, tanto la maggioranza della gente spara cazzate anche in proposito.






musica? che è quella roba che se ti ricordi tanti nomi strani e li spari a cazzo magari ci rimorchi na bella scopata?
the dark lady
[protected]
[protected]
[213.82.204.37]
01/08/2007, 13:41
qualcuno mi sa consigliare dei locali a madrid e barcellona ? :sk/smile2:
Risposta a #21924
ControCorrente
[87.29.149.3]
31/07/2007, 14:28
Nel contributo #21924 fede ha scritto:

ma di musica in sto guestbook quando se ne parla?



inutile parlare di musica, tanto la maggioranza della gente spara cazzate anche in proposito.
fede
[79.1.139.33]
30/07/2007, 17:08
ma di musica in sto guestbook quando se ne parla?
Pulling on the Boots
[217.133.231.18]
30/07/2007, 09:36
Uhm, molti bei discorsi, pero' non dimentichiamoci che i punkabbestia non sono esseri umani.
storm
[protected]
[protected]
[87.13.156.49]
30/07/2007, 03:37
Sul fatto che il dark sia finito non ci sono dubbi;forse si è evoluto in tanti 'nipotini' (gothic,cyber etc..) o forse è andato a vaffanculo chi lo sa... (io propendo per la prima)
Comunque penso che chi scrive qua ogni tanto dai 'borghesini' sara stato schifato quindi non mi sembra il caso di giudicare ma evitiamo anche il razzismo al contrario che piu sei sfatto piu sei alternativo...poi ognuno puo fare quello che gli pare e di sicuro le bastonate da me non le piglia (se non mi rompe la nerchia ovvio)
xtc
[195.210.65.21]
29/07/2007, 17:33
aò io ero contro le anfibiate e le parate di carnevale al decadence come al vicolo.. spero si sia capito...
cmq un mio caro amico bolognese, uno dei primi punk della città( ha visto i clash in piazza maggiore tanto per capirci, e li contestava inneggiando ai crass) mi diceva che il vicolo era all'epoca proprio un ritrovo punk, e poi new wave...

buffo corsi e ricorsi storici.... (Vico mi pare)
Risposta a #21912
MERDARIO
[87.11.57.197]
29/07/2007, 15:29
:shout:
Nel contributo #21912 ControCorrente ha scritto:

Prendi ad anfibiate e bastonate tua sorella, razza di idiota patentato....è colpa vostra e vostra soltanto se il giro dark" è diventato quello che è...un'accolita di borghesini tirati a lucido con gli anfibi del momento pseudo-fascistoidi che si sentono parte di un'"elite" superiore...a quando la vostra intervista su lucignolo? attendo con ansia le vostre cazzate.


Hai ragione il dark (se mai sia esistito) è morto e sepolto...
ormai è solo pieno di ex-metallari in lattice fascistoidi e intolleranti che ballano musica da truzzi tunz tunz...
e quello che non capiscono è che ai veri fasci danno pure fastidio

Oi' al rogo voi oi oi oi
fede
[82.58.81.51]
29/07/2007, 14:06
salve amici di lucignolo qui è il vostro dj sarcazzo che vi parla,ogi tratteremo della questione dark infilandoci come sempre un po di figa in mezzo
ControCorrente
[84.221.222.57]
28/07/2007, 18:25
Prendi ad anfibiate e bastonate tua sorella, razza di idiota patentato....è colpa vostra e vostra soltanto se il giro dark" è diventato quello che è...un'accolita di borghesini tirati a lucido con gli anfibi del momento pseudo-fascistoidi che si sentono parte di un'"elite" superiore...a quando la vostra intervista su lucignolo? attendo con ansia le vostre cazzate.
Risposta a #21910
ControCorrente
[84.221.222.57]
28/07/2007, 18:20
Nel contributo #21910 xtc ha scritto:



applauso scrosciante!

|<<...3738394041424344454647...>>|
Editor contributi
Nome:E-Mail:
Titolo:
Commento:
Controllo spam: scrivi quanto fa uno più uno (in lettere):

mostra emoticons


home | updates | events | resources | newsletter | guestbook | cerca | credits | banner | [protected]
L'intero contenuto del sito e' inserito dagli amministratori di GOTH.IT, dai suoi visitatori e tramite segnalazioni pervenute da terzi. Ne GOTH.IT ne alcuna persona coinvolta con questo sito può essere ritenuta responsabile per qualunque informazione errata, parziale o fuorviante. Vi consigliamo di verificare la veridicità di quanto segnalato contattando i locali, le organizzazioni, i siti degli artisti o quanto può servire a riguardo.
Nessun compenso, in qualunque forma, viene richiesto o percepito per l'inserimento o la modifica delle informazioni presenti su GOTH.IT.
Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.