GOTH.IT gothic punk resources









Home > Lista eventi > Dettaglio evento
sab 07/01/2023

Concerto Carillon Del Dolore + Other voices


Il concerto, inizialmente previsto al Traffic, è stato spostato in altra location di Roma ancora da comunicare


Metamorphosis Club proudly presents:

Saturday 7th January 2023 - CARILLON DEL DOLORE live
(Concerto celebrativo, a 40 anni dalla nasciata del CDD. Unica data italiana)
I Carillon del Dolore sono stati un gruppo post-punk e gothic rock Italiano nato nel 1983 a Roma. Per il loro ultimo album ufficiale usarono il nome Petali del Cariglione.
Nacquero nel 1983 a Roma dallo scioglimento di due band precedenti, Tommaso Timperi (voce) e Fran - isco "Gringo" Franco (batteria) erano parte del gruppo hardcore punk Panzer Commando mentre Paolo Taballione (chitarra) aveva suonato con gli Atrocity Exhibition. Fin dalle prime esibizioni i Carillon del Dolore presentavano concerti dall'attitudine teatrale e liriche "avvolgenti e misteriose". La band, incise quasi subito un demotape dal titolo "Fiori malsani" che li portò all'attenzione della Contempo Records.
Nel 1984 uscì per la Contempo Records il loro primo disco dal titolo "Trasfigurazione" definito da Gianluca Testani nella sua Enciclopedia Rock Italiano come "uno dei dischi chiave del dark italiano".
Con l'ingresso del tastierista Fabio Fiorucci, dopo la pubblicazione su cassetta del loro "Ritratti dal Vero", nel 1985 entrano in studio per la registrazione del nuovo disco che vede la produzione artistica di Valor Kand dei Christian Death. Il disco, uscito con il titolo "Capitolo quarto" sotto il nome di "Petali del Cariglione", non ebbe i risultati sperati sancendo di fatto lo scioglimento della band.
Paolo Taballione in seguito allo scioglimento del Carillon del Dolore inizia una lunga tournée come chitarrista dei Christian Death. Tra il 1989 ed il 1995, Taballione entra a far parte dei Gronge, partecipando agli album A Claudio Villa e Teknopunkcabaret
Tra il 2007 e il 2008 Taballione e Timperi partecipano ad una breve ed estemporanea reunion a nome Carillon del Dolore per alcuni concerti. Per quell'occasione vengono invitati a completare la formazione sul palco il batterista, già Gronge, Massimiliano Di Loreto, e il bassista Max Zarucchi.
Nel 2008 la In The Night Time pubblica un cofanetto con doppio CD e DVD dal titolo - per portarti questo scrigno.
Nel 2010 la Spittle Records pubblica il doppio CD dal titolo Al nostro Contempo.

Special Guest: OTHER VOICES
BIOGRAPHY
The band began rehearsing at the end of 1998. In 2005 they released their first album "Anatomy of a Pain", produced by the Roman label In the NightTime. Their work met a large approval by press and expert webzines in the field. Ritual Magazine put them into the most interesting news of the year. In September of 2010 they started recording their new EP "Beloved Child" in England, precisely in Liverpool, supported by the charisma of Francesco Mellina (ex Dead or Alive) and by the producer David "Yorkie" Palmer (ex bass player of Space). The Ep is released in 2011 in England, at the recording studio there were sound engineers like Pat O'Shaughnessy, Simon Denny e John Withnall (Coldplay). From the Ep was extracted the song "Beloved Child", the video for this song was directed by Mark Jordan. The Ep met large approval from music critics and it was played on important radios as BBC Radio (Uk), Cool Rock (New York), Amazing Radio and others. In October 2014 they were back in studio in Liverpool recording a LP of 11 tracks. The band chose The Parr Street Studios (Coldplay, Paolo Nuni, Echo and the Bunnyman - ) in Liverpool. Again "Yorkie" is their producer and Pat O' Shaughnessy returns as sound technician. A way Back was released in 2015 for the Roman label RBL Music Italia (Goodfellas distribution ) A way back met a large approval from press and expert webzines (Rumore, Rockerilla, and more).
Other Voices was opening act for: El Guapo, The Buzzcocks, Wayne Hussey (singer of The Mission), Spiritual Front, Ash Code, Lydia Lunch, Stuart Braithwaite( singer and guitar of the Mogwai), The Names.
The new album is called "Under Control" and the released is expected in Autumn 2022 -

Metamorphosis - Musick To Play In The Dark.
Music by Anth Severance, Paul Chemnitz, Tony Lestat
Alternative Wave Neo Post-Punk 80's & 90's Gothic Rock Disco Electro Ebm Techno Industrial Metal Punk ecc.
All genres. Must wear all black. Total Black.
www.mixcloud.com/metamorphosis_club
www.instagram.com/metamorphosis_club
Electronic Wave, Neo Post-Punk, Proto Ebm & Industrial Music for emotional engagement, intellectual stimulation, energetic dancing and nostalgic enjoyment.

Tickets: tba
Info/whatsapp - 39 333 2572070


Evento inserito il 10/11/2022, ultimo aggiornamento del 01/12/2022, visto 101 volte (rate:2.16)
TBC
Location da comunicare
Roma (RM)
Se siete a conoscenza di informazioni non segnalate su questo evento (prezzo del biglietto, orari, concerti o altro) oppure in caso di errori o imprecisioni potete segnalarlo all'indirizzo [protected].
Desideri ricevere una mail settimanale contenente tutti i prossimi party e concerti?
Iscriviti alla newsletter di GOTH.IT!
Commenti e informazioni aggiuntive


Se desiderate aggiungere un vostro contributo usate il pulsante nuovo contributo in basso.

GOTH.IT non e' responsabile del testo riportato nei messaggi inseriti. Eventuali messaggi dal contenuto particolarmente offensivo o che verranno ritenuti non idonei saranno eliminati.

Nessun contributo
Editor contributi
Nome:E-Mail:
Titolo:
Commento:
Controllo spam: scrivi quanto fa uno più uno (in lettere):

mostra emoticons
home | updates | events | resources | newsletter | guestbook | cerca | credits | banner | [protected]
L'intero contenuto del sito e' inserito dagli amministratori di GOTH.IT, dai suoi visitatori e tramite segnalazioni pervenute da terzi. Ne GOTH.IT ne alcuna persona coinvolta con questo sito può essere ritenuta responsabile per qualunque informazione errata, parziale o fuorviante. Vi consigliamo di verificare la veridicità di quanto segnalato contattando i locali, le organizzazioni, i siti degli artisti o quanto può servire a riguardo.
Nessun compenso, in qualunque forma, viene richiesto o percepito per l'inserimento o la modifica delle informazioni presenti su GOTH.IT.
Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.