GOTH.IT gothic punk resources









Home > Risorse > Artisti > Dettaglio artista

Blutengel (de)


keywords:


http://www.blutengel.de
Risorsa inserita il 16/08/2005, ultimo aggiornamento del 17/08/2005, visto 8558 volte (rate:3.20)
Eventi futuri
Nessun evento presente (Se volete segnalarne uno mandate una mail a [protected])
Se siete a conoscenza di altri concerti dell'artista in oggetto, oppure in caso di errori o imprecisioni potete segnalarlo all'indirizzo [protected].

Sono riportati nell'elenco sottostante commenti e informazioni aggiuntive su questo artista, se presenti, inserite dai visitatori di GOTH.IT.
Se desiderate aggiungere un vostro contributo usate il pulsante nuovo contributo in basso.

GOTH.IT non e' responsabile del testo riportato nei messaggi inseriti. Eventuali messaggi dal contenuto particolarmente offensivo o che verranno ritenuti non idonei saranno eliminati.

 Eric 
 2005 
 Eric 
 2005 
Biografia
Eric
[protected]
[protected]
[194.177.125.13]
15/09/2005, 18:02
I Blutengel nascono nel 1998 dalla mente di Chris Pohl dopo che abbandono' il suo precedente progetto Seelenkrank.

Seguendo un filo conduttore ben preciso i BE si impongono nella scena darkwave/ebm grazie ad una melodia prettamente elettronica, combinata a voci maschili e femminili.
I testi spaziano attraverso l'amore,il romanticismo,il vampirismo,il sangue e il s/m.

Con il primo album "Child Of Glass",uscito nel Febbraio del 1999,i BE conquistano velocemente le scalette delle discoteche,il cuore del primissimo gruppo di fans e di quelli nuovi che aumentavano sempre di piu',anche grazie a canzoni come "Weg Zu Mir" e "Beauty Of Suffering". Kati Roloff e Nina Bendigkeit che,in quel periodo,erano le voci femminili dei BE.
"Child Of Glass" rimase impresso nella mente della gente.

Successivamente fino al 2001 resto' tutto in sospeso sino a quando in Marzo usci' il secondo attesissimo album "Seelenschmerz". In concomitanza dell'album esce anche il singolo "Bloody Pleasures", nello stesso periodo Nina lascio' i BE e al fianco di Kati arrivo' Gini Martin.
Canzoni come "Seelenschmerz", "Soul Of Ice", "Children Of The Night" e "Der Spiegel" portarono all'album ad una grande popolarita' mancando di poco in Germania alla classifica dei primi 100 albums,ma comunque obbligarono i BE ad esibirsi dal vivo per i loro fans.
Cosi' a distanza di due anni dal loro primo album nel Giugno del 2001 BE debuttarono sul palco del Wave-Gotik-Treffen a Leipzig (Germania) davanti a 10000 fans.
Seguirono altri due concerti e l'uscita a Dicembre del singolo "Black Roses".

Sempre in quel mese i BE si esibirono al The Dark Storm Festival, l'ultima esibizione con quella formazione.

Constance Rudert, gia' chiamata per la registrazione del singolo "Black Roses",divenne parte integrante dei BE e debutto' sul palco affiancando Gini e Kati a Berlino nel loro trionfale concerto al Casino.
Di li' a poco Gini e Kati lasciarono i BE per formare Tristesse De La Lune.

Chris Pohl si trovo' costretto a cercare un'altra voce femminile da abbinare a quella di Constance e la scelta ricadde su Eva Poelzig. La nuovissima formazione si accingeva alla realizzazione di un album di alta qualita' quale "Angel Dust" che usci' a Settembre del 2002 preceduto di un mese dal singolo "Vampire Romance".
Riviste come Orkus, Zillo e Sonic Seducer scrissero ottime recensioni e il 14 Ottobre del 2002 "Angel Dust" si piazzo' al numero 58 dei primi 100 albums in Germania,la settimana successiva al numero 88.
Il tour tocco',oltre ovviamente alla Germania, anche la Svizzera e l'Olanda. Il successo dei concerti arrivo' prima che l'album entro' nei primi 100 questo a chiara dimostrazione che dal 1999 c'era stato un forte incremento di pubblico e popolarita'.

I live acts si caratterizzavano da forti novita',effetti pirotecnici e un'estrema teatralita' specialmente per canzoni come "Black Wedding","Angel Of The Night","The End Of Love" e molte altre canzoni del nuovo album che sorprendentemente erano gia' dei riempipista nelle discoteche.

Sulla scia di questo trionfale tour i BE nel 2003 parteciparono a Wave-Gotik-Treffen,Woodstage Festival,M'era Luna Festival,The Electric Gathering Festival (Svezia),Dark Storm Festival di Berlino e Oberhausen con i Within Temptation.

A Dicembre del 2003 esce il singolo "Forever".
Nel Marzo del 2004 è la volta dell'album "Demon Kiss" che entra direttamente al numero 53 della Top 100 albums in Germania a cui seguirono partecipazioni a Woodstage Festival,Zillo Festival,M'era Luna (come band principale) seguirono concerti in Grecia e Svezia.
Poco prima del trionfale "Demon Kiss Tour" usci' l'inedito singolo "No Eternity" che entro' al numero 77 dei primi 100 singoli in Germania restando in classifica per due settimane.
All'inizio del 2005 è uscito il DVD "Live Lines" come testimonianza dell'eccellente "Demon Kiss Tour" in cui i BE danno prova di portare dal vivo uno spettacolo tra i piu' suggestivi del panorama darkwave.

Il 31 Ottobre (Halloween!) esce un nuovo EP mentre i BE saranno impegnati in una serie di concerti in US,Messico Europa e UK.
Italian Blutengel Website
Eric
[protected]
[protected]
[194.177.125.1]
16/08/2005, 13:34
Link al sito Italiano dedicato ai Blutengel:
http://www.geocities.com/blutengel_italia
Editor contributi
Nome:E-Mail:
Titolo:
Commento:

mostra emoticons



home | updates | events | resources | newsletter | guestbook | cerca | credits | banner | [protected]
L'intero contenuto del sito e' inserito dagli amministratori di GOTH.IT, dai suoi visitatori e tramite segnalazioni pervenute da terzi. Ne GOTH.IT ne alcuna persona coinvolta con questo sito può essere ritenuta responsabile per qualunque informazione errata, parziale o fuorviante. Vi consigliamo di verificare la veridicità di quanto segnalato contattando i locali, le organizzazioni, i siti degli artisti o quanto può servire a riguardo.
Nessun compenso, in qualunque forma, viene richiesto o percepito per l'inserimento o la modifica delle informazioni presenti su GOTH.IT.
Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.