GOTH.IT gothic punk resources









Home > Risorse > Artisti > Dettaglio artista
Eventi futuri
Nessun evento presente (Se volete segnalarne uno mandate una mail a [protected])
Se siete a conoscenza di altri concerti dell'artista in oggetto, oppure in caso di errori o imprecisioni potete segnalarlo all'indirizzo [protected].

Sono riportati nell'elenco sottostante commenti e informazioni aggiuntive su questo artista, se presenti, inserite dai visitatori di GOTH.IT.
Se desiderate aggiungere un vostro contributo usate il pulsante nuovo contributo in basso.

GOTH.IT non e' responsabile del testo riportato nei messaggi inseriti. Eventuali messaggi dal contenuto particolarmente offensivo o che verranno ritenuti non idonei saranno eliminati.

 Eric 
 2005 
Biografia
Eric
[protected]
[protected]
[81.174.7.240]
31/03/2005, 15:38
Da un comunicato stampa:

BLOOD AXIS è tutto fuorchè un tipico gruppo musicale.
Concepito nel 1989, dall'allora ventenne Michael Moynihan, nei suoi 15 anni di esistenza il progetto ha sempre provocato forti reazioni. Blood Axis fa uso di severe ed inaspettate contrapposizioni, musicalmente, intelletualmente e visceralmente per creare un'arma tanto potente quanto ambigua contro lo status - quo. Musicalmente Blood Axis svela intrinsechi contrasti. Impossibile da categorizzare le uscite del gruppo variano da temibili premonizioni elettroniche a trascinanti brani folk acustici, sia tradizionali che originali. Negli anni Blood Axis ha utilizzato diverse tecniche di collage musicali, radicali reinterpretazioni di temi classici ed innovative tecniche di registrazione per dar vita ad una forma di musica moderna che al tempo stesso proclama aperta discendenza con suoni antichi e tradizione arcaica.
Le radici di Blood Axis sono da ricercarsi nell'underground industriale.

Nel 1984 Michael Moynihan si occupa di harsh electronic col progetto Coup De Gr,Ce e collabora con AMVK e DDV nonchè con il magazine di arte Force Mental e Cosey Fanni Tutti; inoltre è membro della prima formazione del Survival research Laboratories e nei tardi 80 al fianco di Boyd Rice per il tour giapponese di NON.

The Gospel of Inhumanity del 1995 è il debutto come Blood Axis e da allora è sempre rimasto in catalogo in diverse edizioni e per diverse etichette.
In seguito Blood Axis ha realizzato un live album per la seminale Cold Meat Industry e collaborazioni col progetto neo folk In Gowan Ring nonchè La Folie Verte ,concept album sull'assenzio e la cultura romantica - decadente, con l'ensamble francese Les Joyaux de la Princesse.
Due nuovi album ( uno live ed uno in studio) saranno in uscita proprio nei giorni del tour per l'etichetta tedesca Tesco.

Michael Moynihan è anche editore, con la sua Dominion di testi dedicati all'arte surrealista ed estrema del xx° secolo e scrittore.
Suo il classico studio sulla scena black metal norvegese Lords of Chaos.
Al suo fianco in Blood Axis la violinista Annabel Lee ex Amber Asylum e Backworld tra gli altri

Oltre a quelli già citati, negli anni Blood Axis ha lavorato con:
Alraune, Waldteufel, Fire & Ice, 16 Horsepower,Human Head Transplant,
The Electric Hellfire Club,Crash Worship, Slave State, The Voluptuous Horror of Karen Black, Sleep Chamber, The Soul Merchants,
Changes, Cotton Ferox, Allerseelen, Ernte.

A causa del mutevole immaginario usato al servizio della sua arte, Blood Axis ha sempre dato origine alle più singolari reazioni e le intenzioni del gruppo son spesso state fraintese. Al contrario di ciò che sostengono gli oppositori della band, Blood Axis celebra la libertà di pensiero, rifiuta ogni forma di ideologia totalitaria,
si occupa di creare e produrre arte e non ha alcun interesse politico diretto.
Blood Axis nutre l' iconoclastia contro compiaciuti presupposti, il conformismo, le dottrine socio politiche, dogmi religiosi e morali.
Blood Axis rappresenta l'area grigia dell'ambiguità, oltre ogni semplice categoria o utopica fantasia
Editor contributi
Nome:E-Mail:
Titolo:
Commento:

mostra emoticons



home | updates | events | resources | newsletter | guestbook | cerca | credits | banner | [protected]
L'intero contenuto del sito e' inserito dagli amministratori di GOTH.IT, dai suoi visitatori e tramite segnalazioni pervenute da terzi. Ne GOTH.IT ne alcuna persona coinvolta con questo sito può essere ritenuta responsabile per qualunque informazione errata, parziale o fuorviante. Vi consigliamo di verificare la veridicità di quanto segnalato contattando i locali, le organizzazioni, i siti degli artisti o quanto può servire a riguardo.
Nessun compenso, in qualunque forma, viene richiesto o percepito per l'inserimento o la modifica delle informazioni presenti su GOTH.IT.
Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
soprano-curs