GOTH.IT gothic punk resources









Home > Risorse > Artisti > Dettaglio artista

Beata beatrix (it)


http://www.beatabeatrix.com
Eventi futuri
Nessun evento presente (Se volete segnalarne uno mandate una mail a [protected])
Se siete a conoscenza di altri concerti dell'artista in oggetto, oppure in caso di errori o imprecisioni potete segnalarlo all'indirizzo [protected].

Sono riportati nell'elenco sottostante commenti e informazioni aggiuntive su questo artista, se presenti, inserite dai visitatori di GOTH.IT.
Se desiderate aggiungere un vostro contributo usate il pulsante nuovo contributo in basso.

GOTH.IT non e' responsabile del testo riportato nei messaggi inseriti. Eventuali messaggi dal contenuto particolarmente offensivo o che verranno ritenuti non idonei saranno eliminati.

 Eric 
 2006 
Biografia
Eric
[protected]
[protected]
[81.174.42.84]
06/11/2006, 09:59
Da un comunicato stampa:
BEATA BEATRIX:

I Beata Beatrix sono
Hatria:voce,melodie, cori e testi
Crowley:basso,musica
Ricy:chitarra,musica,programmazione

I Beata Beatrix nascono nel settembre del 2000 da un'idea del bassista attuale, Crowley.
Nel gennaio del 2001 ecco il primo cambio di formazione; entra nella band il chitarrista Ricy e, dopo pochi mesi, oltre alla dipartita della tastierista, avviene il cambio del batterista (che lascerà la band subito dopo la registrazione del 1° cd).
Nel maggio 2002 ecco l"ultimo e definitivo avvicendamento; Hatria sostituisce la precedente cantante.La musica dei Beata Beatrix oltre a subire l"influsso dei vari componenti (Ricy viene da un esperienza di rock progressivo, Hatria ha cantato sia musica lirica che blues e Crowley ha suonato rock anni 80) prende spunto dal periodo romantico che ha investito l'Europa nel XIX secolo.
Già il nome della band è di per sè indentificativo ," Beata Beatrix" è uno dei quadri più significativi di Dante Gabriele Rossetti, noto pittore preraffellita inglese.
Triste sorte la sua, perchè un giorno, Elizabeth Siddal, sua moglie, decise di suicidarsi con l'essenza di laudano a causa di una forte depressione generata dal concepimento di un bimbo già morto).
Dopo quel suicidio, Rossetti, dipinse nei suoi quadri solo sua moglie....
ritratti su ritratti......
Editor contributi
Nome:E-Mail:
Titolo:
Commento:

mostra emoticons



home | updates | events | resources | newsletter | guestbook | cerca | credits | banner | [protected]
L'intero contenuto del sito e' inserito dagli amministratori di GOTH.IT, dai suoi visitatori e tramite segnalazioni pervenute da terzi. Ne GOTH.IT ne alcuna persona coinvolta con questo sito può essere ritenuta responsabile per qualunque informazione errata, parziale o fuorviante. Vi consigliamo di verificare la veridicità di quanto segnalato contattando i locali, le organizzazioni, i siti degli artisti o quanto può servire a riguardo.
Nessun compenso, in qualunque forma, viene richiesto o percepito per l'inserimento o la modifica delle informazioni presenti su GOTH.IT.
Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.