GOTH.IT gothic punk resources









Home > Lista eventi > Dettaglio evento
ven 15/02/2013

Concerto Alos & Xabier


Il CandyBar presenta ?ALOS & XABIER IRIONDO (Afterhours)
Live venerdì 15 febbraio h 22.00
Il duo presenterà il suo ultimo lavoro Endimione in uscita per Brigadisco.
Ingresso 10 euro
prevendtie disponibili al CandyBar via del Pratello, 96 Bologna
Info e prenotazioni:

388 94 13 542
A seguire djset Rock Alternative

UN DUO CHE ESPLODE
ENDIMIONE
e ispirato dai Madrigal i di ANTONIN ARTAUD.
Un vinile 12 trasparente nel quale si fondono
ricerca primitiva, poesia e ferocia.

Lei è Stefania Pedretti, in arte ?ALOS, protagonista con Bruno Dorella del gruppo OvO e fondatrice del progetto ALLUN e lui è Xabier Iriondo, chitarrista degli Afterhours nonché manipolatore sonoro di progetti come Uncode Duello, A Short Apnea.

?ALOS canta, declama, urla, recita, IRIONDO si destreggia con strumenti auto costruiti e non.
Uno spettacolo tetro e viscerale, dove la paura di una sonorità sconosciuta si
compensa con una sensazione di assoluta e primitiva libertà.

A dicembre 2011 il loro esordio con un 7 per le etichette Tarzan Records e Bar La Muerte.

?ALOS

(Vigevano, 1976) Da Settembre 2006 a giugno 2011 vive a Berlino, ora vive in Italia a Ravenna .

Attiva dal 1998, fa parte di OVO e ALLUN.
Musicista e performer sperimentale, dal 2003 inizia ad unire queste due discipline per creare delle performance/spettacoli in cui la musica dal vivo è un elemento fondamentale.
Il suo lavoro trascende i confini fra le arti performative, integrando musica sperimentale, performance, improvvisazione e video/art e rendendo così parte attiva il pubblico attraverso la stimolazione dei 6 sensi.
A fondamento di ogni sua azione performativa c'è la figura femminile il cui ruolo viene esplorato criticamente nella storia e nella società contemporanea.
Ha suonato in tutta Italia, Europa, Stati Uniti, Canada, Messico e Israele.
Articoli e recensioni sui suoi diversi progetti musicali sono apparsi su XL di Repubblica, Rolling Stone, Pig, Label, Exibart, Activa, Blow Up, Rumore, Alias, The Wire, Elegy, XXD, su tutte le principali testate musicali italiane e straniere.
Sue illustrazioni e disegni sono stati pubblicate su diverse riviste italiane e straniere tra cui Zero2, Succo Acido,Veleni, Versogerin.

DISCOGRAFIA

ALBUM
Era (Lp,2012, tarzan rec, IT)
Ricamatrici (cd, 2009, Bar la Muerte, IT)
Ricordi indelebili (cd, Bar la Muerte/ Vida loca/ Pre, IT)

COLLABORATION ALBUM
Endimione ?Alos/Xabier Iriondo (LP,2012, Brigadisco rec.,IT)
Yomi, l'oscura terra dei morti ( 10 with Kawabata Makoto and Claudio Rocchetti ,2010, Bar La Muerte , IT)

SINGLES
?Alos/Xabier Iriondo (split 7, 2011, Tarzan rec. e Bar La Muerte, IT)

COLLABORAZIONI/TOURS (SELEZIONE)
Yuko Kaseki(2012) butoh dencer, Lili Refrain (2011), Xabier Iriondo (7), Amber Asylum (tour europeo 2010) , Kawabata Makoto (tour USA 2009), Claudio Rocchetti +jD Zazie (in Ricamatrici), Mae Starr+Jacopo Andreini (in Ricordi Indelebili), Comaneci+ Mattia Coletti (tour 2009), Femina Faber (tour 2007-2008), Steve Machay (tour 2006), Rollerball (in Catholic paws - 2005 - USA), Maisie (in Morte a 33 giri - 2005), Fabrizio Modenese Palumbo + Bill Horist (in Nordwest music - 2004), Bugo (in La gioia di melchiorre - 2004, Bugo stylist for tour 2004, in Dal lofai al cisei - 2002, in Single Ep il casalingo, 2002)


XABIER IRIONDO
Musicista e compositore, nasce nel quartiere Isola a Milano allalba degli anni settanta da
padre basco e madre italiana. Alletà di 17 anni inizia a suonare la chitarra da autodidatta,
questa passione per le corde lo accompagna tuttora.
Tra il 1992 ed il 2001 realizza 5 albums e centinaia di concerti con la rock band Afterhours,
3 albums con la indie/rock band Six Minute War Madness e 3 albums + 2 miniCD con il
progetto A Short Apnea.
Dal 2001 sta esplorando le possibilità offerte da alcuni strumenti autocostruiti e dal loro
incontro con musica elettronica, field recordings e strumenti elettroacustici.
Dal 2005 al 2010 apre a Milano SOUNDMETAK, un negozio/laboratorio dove vende
strumenti musicali particolari ed organizza performances musicali.
Dal 2010 e tornato a collaborare con la rock band Afterhours.
In questi ultimi tempi è coinvolto come chitarrista/manipolatore sonoro nei progetti
Afterhours, The Shipwreck Bag Show, Mistaking Monks, etc.
Ha suonato dal vivo in Europa, USA, Israele e Giappone e collaborato (dal vivo ed in
studio) con svariati artisti tra cui: Damo Suzuki, ZU, Rhys Chatham, Peter Brotzmann,
Sinistri, Wu Fei, Paolo Tofani, Gianni Gebbia, Steve Piccolo, Carla Bozulich, Walter Prati,
Eraldo Bernocchi, Cristiano Calcagnile, Bruno Dorella, Elio Martuscello, Vincenzo Vasi,
Stefania Pedretti, Alberto Morelli, Verdena, Gak Sato, Franceco Cusa, Gianni Mimmo, etc.
LINKS
BRIGADISCO
www.brigadisco.it
?ALOS
http://signorinaalos.blogspot.it
http://ovolive.blogspot.it/
XABIER IRIONDO
http://www.xabieririondo.com
http://www.youtube.com/user/xabieririondo


Evento inserito il 30/01/2013, visto 1303 volte (rate:5.39)
Artisti in concerto:
Alos & Xabier
CandyBar
via del pratello, 96
Bologna
Se siete a conoscenza di informazioni non segnalate su questo evento (prezzo del biglietto, orari, concerti o altro) oppure in caso di errori o imprecisioni potete segnalarlo all'indirizzo [protected].
Desideri ricevere una mail settimanale contenente tutti i prossimi party e concerti?
Iscriviti alla newsletter di GOTH.IT!
Commenti e informazioni aggiuntive


Se desiderate aggiungere un vostro contributo usate il pulsante nuovo contributo in basso.

GOTH.IT non e' responsabile del testo riportato nei messaggi inseriti. Eventuali messaggi dal contenuto particolarmente offensivo o che verranno ritenuti non idonei saranno eliminati.

Nessun contributo
Editor contributi
Nome:E-Mail:
Titolo:
Commento:

mostra emoticons
home | updates | events | resources | newsletter | guestbook | cerca | credits | banner | [protected]
L'intero contenuto del sito e' inserito dagli amministratori di GOTH.IT, dai suoi visitatori e tramite segnalazioni pervenute da terzi. Ne GOTH.IT ne alcuna persona coinvolta con questo sito può essere ritenuta responsabile per qualunque informazione errata, parziale o fuorviante. Vi consigliamo di verificare la veridicità di quanto segnalato contattando i locali, le organizzazioni, i siti degli artisti o quanto può servire a riguardo.
Nessun compenso, in qualunque forma, viene richiesto o percepito per l'inserimento o la modifica delle informazioni presenti su GOTH.IT.
Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.