GOTH.IT gothic punk resources









Home > Lista eventi > Dettaglio evento
ven 28/01/2011

Concerto I like trains


Venerdì 28 Gennaio 2011 - Ravenna, Bronson
via Cella, 50 - Madonna dell'Albero (Ravenna) / Inizio concerti ore 21.00
Info e ticket: www.bronsonproduzioni.com

Prevendite attive per entrambe le date su www.crowdsurge.com


Nuovo disco e tour per gli inglesi I Like Trains.
Il nuovo album della band di Leeds 'He Who Saw the Deep' è uscito per la I Like Trains Records.

Gli I Like Trains saranno in Italia a Gennaio 2011 per due date:
il 27 Gennaio 2011 al Ligera di Milano e il 28 al Bronson di Ravenna.

In download gratuito i nuovi singoli degli I Like Trains 'Sea of Regrets' e 'Father's Son' -
http://music.iliketrains.co.uk/

Gli I LIKE TRAINS sono stati una delle più gradite sorprese partorite dalla terra d'albione negli ultimi anni. Un Ep per Fierce Panda e un album ‘Elegies to Lessons Learnt’ pubblicato per Beggars Banquet, ed ora un nuovo album per la neonata I Like Trains Records (di proprietà della band stessa).


Gli I Like Trains vengono da Leeds, UK, e si sono formati nel 2004. Nel giro di pochi anni sono riusciti a farsi un nome nell’underground inglese, mettendo in moto un'asta tra etichette indie del livello di Fierce Panda e Beggars Banquet.

Con Joy Division, Mogwai e Explosion In Th Sky nel cuore il sestetto degli I Like Trains è da molti visto come una band in crescita esponenziale che nel giro di poco tempo potrebbe arrivare al livello di Interpol e The Editors, viste anche le somiglianze con il suono delle due band.

Gli I Like Trains hanno appena pubblicato il nuovo album 'He Who Saw the Deep', che segna un passaggio verso atmosfere più soft di quelle precedentemene adottate da Guy Bannister, Alistair Bowis, Simon Fogal e David Martin.

Gli iLiKETRAiNS suonano un inedito ibrido di New Wave e Post Rock, un frullato omogeneo di Mogwai ed Explosion In The Sky da una parte e Joy Division dall’ altra. Atmosfere nervose, cariche di elettricità irrisolta che cercano sfogo in un crescendo che monta ma non trova il senso del vero. La valvola fischia ma il tappo non salta, la frustrazione è quella della New Wave classica e la classe è di un'altra epoca. Il cantato baritonale di Dave Martin ha a che fare con le profondità alla Nick Cave. Dal vivo la band ha già ammaliato il Regno Unito, e gli I Like Trains tengono il palco come pochi grazie alle loro trovate vintage. Videoproiezioni ed immagini di una volta, accompagnano dal vivo il post rock estremo degli I Like Trains e i testi che parlano di omicidi, amori impossibili, e fatti di sangue legati alla cronaca inglese del 800 e dei primi del 900.

Gli I Like Trains sono una delle realtà più importanti partorite dal post rock inglese, una perla in crescita esponenziale.

Gli I Like Trains saranno in Italia a Gennaio 2011 per due date: il 27 Gennaio al Ligera di Milano e il 28 al Bronson di Ravenna.

Info I LIKE TRAINS:
www.iliketrains.co.uk
www.myspace.com/iliketrains

Evento inserito il 09/12/2010, visto 1897 volte (rate:2.53)
Artisti in concerto:
Bronson
via cella 50
Ravenna

Informazioni sul locale:
(Nota: i dati sottostanti sono generici e potrebbero non essere validi per la serata specifica)
via cella,50
(frazione Madonna dell'albero)
http://www.bronsonproduzioni.com
Tel: 333 2097141
Organizzazione evento:
Grinding halt
Se siete a conoscenza di informazioni non segnalate su questo evento (prezzo del biglietto, orari, concerti o altro) oppure in caso di errori o imprecisioni potete segnalarlo all'indirizzo [protected].
Desideri ricevere una mail settimanale contenente tutti i prossimi party e concerti?
Iscriviti alla newsletter di GOTH.IT!
Commenti e informazioni aggiuntive


Se desiderate aggiungere un vostro contributo usate il pulsante nuovo contributo in basso.

GOTH.IT non e' responsabile del testo riportato nei messaggi inseriti. Eventuali messaggi dal contenuto particolarmente offensivo o che verranno ritenuti non idonei saranno eliminati.

Nessun contributo
Editor contributi
Nome:E-Mail:
Titolo:
Commento:
Controllo spam: scrivi quanto fa uno più uno (in lettere):

mostra emoticons
home | updates | events | resources | newsletter | guestbook | cerca | credits | banner | [protected]
L'intero contenuto del sito e' inserito dagli amministratori di GOTH.IT, dai suoi visitatori e tramite segnalazioni pervenute da terzi. Ne GOTH.IT ne alcuna persona coinvolta con questo sito può essere ritenuta responsabile per qualunque informazione errata, parziale o fuorviante. Vi consigliamo di verificare la veridicità di quanto segnalato contattando i locali, le organizzazioni, i siti degli artisti o quanto può servire a riguardo.
Nessun compenso, in qualunque forma, viene richiesto o percepito per l'inserimento o la modifica delle informazioni presenti su GOTH.IT.
Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.