GOTH.IT gothic punk resources









Home > Lista eventi > Dettaglio evento
sab 19/09/2020

Fuxia


flyer front
FUXIA è il nuovo format che farà si da alternare una squadra di dj tutta al femminile!

Sabato 19 Settembre dalle 19.00 arrivano in console MISS LUCIFER e SCARLETT GROOVE!

- Hangar Birrerie / Consorzio Factory Grisù - Ingresso Gratuito


DJs BIO


MISSLUCIFER
Il suo nome è un tributo alla celebre hit dei Primal Scream contenuta nell'album Evil Heat del 2002.

Misslucifer inizia il suo percorso musicale nel 2001, nella sua città Fano, solo successivamente nel 2003 da vita, insieme ad Anita (Stereoannie) alle Razorblade duo di dj e producers di musica elettronica con le quali ha proposto le sue selezioni musicali in tanti, importanti club ed eventi in Italia.

Dopo essere stata resident dj al Velvet di Rimini con le Razorblade fino al 2008, negli anni a seguire, Misslucifer si è distinta con i suoi djsets e nel proporre diversi generi musicali appartenenti a differenti sottoculture dark, new wave, punk, alternative rock e obscure electronics.

E non solo, infatti è l'ideatrice di Moonlight Festival, festival italiano in vita dal 2009 al 2012 nel quale ha prodotto live di Peter Hook,(Joy Division/New Order), David J (Bauhaus) DAF, Covenant, And One, Clock DVA, A Certain Ratio, Disciplinatha, Specimen, Sex Gang Children, UK Decay,giusto per citarne alcuni, e delle serate itineranti The Crypt, dove ha prodotto live quali Pankow, Sigue Sigue Sputnik, Ulterior, Soviet Soviet, Versailles, Poison Point, Bleib Modern, Schwefelgelb,e tanti altri -

Ha collaborato per quattro stagioni con Radio Darkitalia con il suo programma radio "Synthetic".

Attualmente MissLucifer oltre ad essere guest dj in diversi club ed eventi del centro Italia, è curatrice del ciclo di eventi itineranti di Marche e Romagna "Batbox", che fanno riferimento alla cultura new wave, fa parte del collettivo di produzione del festival new wave "Cold Fest" di Rimini, è dj resident di "La Regina Nera" play party a Bologna, e prosegue ancora il suo percorso di musica elettronica proponendo electro e techno con le Razorblade.


SCARLETT GROOVE

Simona Ciotta, alias Dj Scarlett Groove, nasce a Palermo il 3/4/1989 ma giovanissima si trasferisce in Veneto dove alterna ai lunghi pomeriggi di studio, ore ed ore ad ascoltare dalla musica classica alla musica jazz, del funky al blues, per poi approdare in definitiva alla musica elettronica, all'alternative rock e alla psichedelia più ricercata.


L'entertainment è l'ambiente più naturale per una ragazza innamorata della musica ed, in particolare modo, della band Torinese meglio conosciuta con il nome "Subsonica" che avranno grande peso nella sua formazione musicale e nel suo stile eclettico di ricerca delle sonorità più "Groove" ed alternative della produzione musicale Italiana ed estera.


I suoi gusti musicali spaziano in varie direzioni, con particolare attenzione al mondo del pop, del synth, retro 80's, rock, punk, della new wave e dell'elettronica, con formazioni come Depeche Mode, The Cure, Tears For Fears, New Order, Joy Division, The Smiths, The Clash, Buzzcocks, ma anche i Jamiroquai, Faith No More, The Chemical Brothers, The Prodigy, Underworld, Fat Boy Slim, Bluevertigo, Verdena, Almamegretta, Planet Funk etc - i cui pezzi non possono mancare nei suoi dj set.


Grande attenzione ovviamente anche per tutta la produzione synth pop (e non solo) 80's che tanto si è basata su sintetizzatori e tastiere creando classici ancora oggi molto apprezzati.


La svolta decisiva, che la convince a diventare dj per far ballare le persone e far stare bene le persone, è forse l'incontro con la sua band preferita, cioè i Subsonica ed, in particolare modo, la coppia Ninja - Max Casacci che danno vita al progetto parallelo dei Subsonica e dalle sonorità rigorosamente Drum'n'bass "Demonology HiFi", esibendosi in Italia attraverso dj set davvero unici e coinvolgenti.
Proprio lei è una delle prime a credere nella loro iniziativa e li ospita in diverse serate stringendo una solida amicizia col "Presidente" Max Casacci che vede in lei il sacro fuoco della musica e la incoraggia a mettersi in gioco come dj.


Passione e motivazione sono armi potenti e così nasce dj Scarlett Groove, che inizia dai club di Bologna per poi sbarcare rapidamente sui più noti palcoscenici milanesi come l'area Vip dell'Hollywood.

Nell'estate 2017, ha suonato in alcuni dei locali più famosi della riviera romagnola come il Byblos e il Peter Pan oltre al Caffè degli Artisti di Cesenatico in occasione della Notte Rosa.

Da circa 3 anni, è una delle Resident Dj della serata a tema BDSM Play Party "Regina Nera" (Bologna).

Si è esibita diverse volte al Barfly di Finale Emilia (MO), aprendo le serate a star Internazionali della Musica come:

1) Mike Joyce (batterista dei The Smiths e dei Buzzcocks);

2) Glen Matlock (chitarrista dei Sex Pistols);

3) Demonology Hifi (Casacci + Ninja);

4) Planet Funk (Alex Neri, Marco Baroni e Dan Black) con il loro "A/V Tour" in quel di Fiesso Umbertiano (RO).

Evento inserito il 03/09/2020, visto 45 volte (rate:1.03)
Hangar Birrerie
Via Mario Poledrelli, 21
Ferrara (FE)
Se siete a conoscenza di informazioni non segnalate su questo evento (prezzo del biglietto, orari, concerti o altro) oppure in caso di errori o imprecisioni potete segnalarlo all'indirizzo [protected].
Desideri ricevere una mail settimanale contenente tutti i prossimi party e concerti?
Iscriviti alla newsletter di GOTH.IT!
Commenti e informazioni aggiuntive


Se desiderate aggiungere un vostro contributo usate il pulsante nuovo contributo in basso.

GOTH.IT non e' responsabile del testo riportato nei messaggi inseriti. Eventuali messaggi dal contenuto particolarmente offensivo o che verranno ritenuti non idonei saranno eliminati.

Nessun contributo
Editor contributi
Nome:E-Mail:
Titolo:
Commento:

mostra emoticons
home | updates | events | resources | newsletter | guestbook | cerca | credits | banner | [protected]
L'intero contenuto del sito e' inserito dagli amministratori di GOTH.IT, dai suoi visitatori e tramite segnalazioni pervenute da terzi. Ne GOTH.IT ne alcuna persona coinvolta con questo sito può essere ritenuta responsabile per qualunque informazione errata, parziale o fuorviante. Vi consigliamo di verificare la veridicità di quanto segnalato contattando i locali, le organizzazioni, i siti degli artisti o quanto può servire a riguardo.
Nessun compenso, in qualunque forma, viene richiesto o percepito per l'inserimento o la modifica delle informazioni presenti su GOTH.IT.
Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.