GOTH.IT gothic punk resources









Home > Risorse > Artisti > Dettaglio artista
Eventi futuri
Nessun evento presente (Se volete segnalarne uno mandate una mail a [protected])
Se siete a conoscenza di altri concerti dell'artista in oggetto, oppure in caso di errori o imprecisioni potete segnalarlo all'indirizzo [protected].

Sono riportati nell'elenco sottostante commenti e informazioni aggiuntive su questo artista, se presenti, inserite dai visitatori di GOTH.IT.
Se desiderate aggiungere un vostro contributo usate il pulsante nuovo contributo in basso.

GOTH.IT non e' responsabile del testo riportato nei messaggi inseriti. Eventuali messaggi dal contenuto particolarmente offensivo o che verranno ritenuti non idonei saranno eliminati.

Dal comunicato stampa di Post Romantic Empire
Eric
[protected]
[protected]
[81.174.3.246]
21/07/2004, 11:05
Sieben è il nome del progetto solista del violinista e cantante inglese Matt Howden.

Attraverso il violino, Sieben riesce a creare atmosfere magiche che avvolgono il pubblico in un vero e proprio incantesimo di suoni ed emozioni.

Completamente autodidatta, Howden è considerato un virtuoso dello strumento ad arco, che sa suonare con ogni tecnica variando dalle sonorità più classiche a quelle più d’avanguardia. Matt Howden ama esibirsi senza l’ausilio di basi preregistrate usando come unici strumenti un pedale multieffetto e un violino. A una semplice melodia aggiunge i bassi, poi le percussioni ottenute colpendo e sfregando le varie parti del violino ed infine la sua voce. Gli spettatori assistono in diretta alla nascita della canzone. Il processo generativo di ogni sua composizione ricorda volutamente la crescita lenta e progressiva di una pianta. È questa l'idea che ha ispirato il titolo del suo ultimo album "Sex and Wildflowers", a detta dello stesso Matt Howden, il suo miglior lavoro fino ad ora.

Matt Howden è stato violinista ufficiale della storica band inglese Sol Invictus e di numerose altre formazioni tra cui Cello (POR), Chris Eckman (The Walkabouts, USA), Faith and the Muse (USA), Hekate (DE) Of the Wand And The Moon (DK), L'Ame Immortelle (DE), Larsen (IT) Raindogs (POR)Shock Headed Peters (UK) Spiritual Front (IT)

Sieben ha suonato in Belgio, Danimarca, Germania, Olanda, Italia, Portogallo, Spagna, Svizzera e Inghilterra in oltre mille concerti.


Discografia ufficiale:

Forbid The Sun's Escape 1999 (Tursa/World Serpent)
The Line And The Hook 2001, (Redroom/World Serpent)
Our Solitary Confinement 2002 (Iceflower/Trisol)
Sex And Wildflowers 2003 (Iceflower/Trisol)
To be released - Ogham inside the night


Estratti dalle recensioni agli album:

"The Line and The Hook is a hugely moving and passionate piece of work that
really does deserve your attention." Tony Dickie, Compulsion Online,
November 2001

"This is a great CD, 100% unique, an uncompromising expression of the self."
L' Ame Electrique Magazine, Greece. Dec 2001

"Howden has created something celebratory, and something magical. Some may
say Pagan... Sex & Wildflowers is a commendable piece of work, and further
proof of his remarkable talent." Tony Dickie, Compulsion Online, November
2003

"This is one of the most imaginative and intelligent records I've ever
heard. It's very sophisticated poetically, and brilliant musically. A major
achievement, it shows that Matt has found his metier." RIK - Flux Europa,
Sept 2003


Contact:
Email:
Web: www.matthowden.com
Editor contributi
Nome:E-Mail:
Titolo:
Commento:

mostra emoticons



home | updates | events | resources | newsletter | guestbook | cerca | credits | banner | [protected]
L'intero contenuto del sito e' inserito dagli amministratori di GOTH.IT, dai suoi visitatori e tramite segnalazioni pervenute da terzi. Ne GOTH.IT ne alcuna persona coinvolta con questo sito può essere ritenuta responsabile per qualunque informazione errata, parziale o fuorviante. Vi consigliamo di verificare la veridicità di quanto segnalato contattando i locali, le organizzazioni, i siti degli artisti o quanto può servire a riguardo.
Nessun compenso, in qualunque forma, viene richiesto o percepito per l'inserimento o la modifica delle informazioni presenti su GOTH.IT.
Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.